Crisi d’impresa: modificata la disciplina della transazione fiscale e contributiva – Diario Quotidiano dell’11 dicembre 2020

di Vincenzo D'Andò

Pubblicato il 11 dicembre 2020

Nel DQ dell'11 Dicembre 2020:
1) Superbonus: tris di risposte dall’Agenzia Entrate (bed&breakfast promiscuo, APE, edificio commerciale e residenziale)
2) Imposta di registro: proroga concessioni demaniali marittime
3) FNC: aggiornato il documento sul bonus locazioni per i comuni in stato di emergenza
4) Anticorruzione: adempimenti prorogati al 31 marzo 2021
5) Accisa: con modello F24 si paga entro il 18 dicembre 2020, ma senza compensazione
6) Adeguamento statuti del Terzo settore entro il 31 marzo 2021
7) Esenzione dall’imposta sulle successioni e donazioni: studio del Notariato consultabile on line
8) I termini decadenziali per gli ammortizzatori sociali emergenziali
9) Contratto di espansione: precisazioni in ordine all’obbligo contributivo del datore di lavoro
10) Attività sportive: sull’esenzione Iva l’UE concede ampi margini agli Stati membri
NOTIZIA IN EVIDENZA - 11) Crisi d’impresa: modificata la disciplina della transazione fiscale e contributiva
12) Prassi fisco del giorno

11) Crisi d’impresa: modificata la disciplina della transazione fiscale e contributiva

crisi impresa transazione fiscaleAnche per la transazione fiscale e contributiva nell'ambito di un accordo di ristrutturazione dei debiti, il Tribunale potrà omologare l'accordo in mancanza di adesione dell'Amministrazione finanziaria e degli enti gestori di forme di previdenza e assistenza obbligatoria, purché tale adesione sia determinante per il raggiungimento della percentuale del 60% dei crediti necessaria per l'omologa dell'accordo, e a condizione che il professionista attesti che la proposta di soddisfacimento dei crediti fiscali e contributiv