Entro il 30 novembre 2020 scade il termine per l’opzione per la trasparenza fiscale per il triennio 2020–2022 – Diario Quotidiano del 25 Settembre 2020

di Vincenzo D'Andò

Pubblicato il 25 settembre 2020

1) Cooperative compliance: come accedere al regime nella c.d. “fase 2”
2) Rimborso Iva assolta nella UE: scade a giorni il termine di presentazione dell’istanza
NOTIZIA IN EVIDENZA 3) Entro il 30 novembre 2020 scadrà il termine per l’opzione per la tassazione in trasparenza fiscale nel triennio 2020–2022
4) Riconoscimento del c.d. “incremento al milione” dal compimento del diciottesimo anno di età nei confronti dei soggetti invalidi civili totali
5) Indennità Covid-19 per alcune categorie di lavoratori: domanda online
6) Omesso versamento di ritenute: l’improvvisa perdita delle commesse non fa sorgere il reato
7) L’adesione al servizio di consultazione e acquisizione delle fatture elettroniche fissata al 28 febbraio 2021
8) Regime cd. Patent box: L’Agenzia con una sola risposta replica a tre quesiti
9) Per la fruizione del contributo a fondo perduto rileva il riaddebito delle spese di trasferta
10) Calcolo della riduzione del fatturato a seguito di trasformazione da ditta individuale a società per il credito d'imposta affitti
11) Determinazione dei requisiti di accesso al contributo a fondo perdutoCOVID-19 nel caso di scissione
12) Credito di imposta Mezzogiorno: beni agevolabili oggetto di contratto di sale and lease back
13) COVID-19: accesso al contributo a fondo perduto
14) Sui proventi quote di partecipazione a OICR di diritto estero si applicano le ritenute nella misura del 26%
15) Superbonus 110% accessibile sugli interventi autorizzati dall’assemblea condominiale
16) Decadenza agevolazioni prima casa

3) Entro il 30 novembre 2020 scadrà il termine per l’opzione per la trasparenza fiscale per il triennio 2020–2022

scadenza termine opzione trasparenza fiscaleEntro il 30 novembre 2020 le Srl e le soc. coop. (artt. 115 e 116 del Tuir) devono decidere se optare per la tassazione in trasparenza fiscale o meno.

La scelta andrà comunicata nel Modello Redditi 2020, quadro OP (comunicazione per i regimi opzionali).

Difatti, le società a responsabilità limitata a ristretta base partecipativa (fino a 10 soci) e le società cooperative possono esercitare l’opzione per il regime della “piccola” trasparenza fiscale di cui all’art. 116 del Tuir, con riferimento al triennio 2020 – 2022, mediante comunicazione da i