Accertamento del Fisco oltre i dieci anni se non ancora definito -Diario Quotidiano del 5 Agosto 2020

di Vincenzo D'Andò

Pubblicato il 5 agosto 2020



Nel DQ del 5 Agosto 2020:
1) Termine di detrazione dell’IVA sulle fatture di acquisto
NOTIZIA IN EVIDENZA - 2) Accertamento del fisco oltre i dieci anni se non ancora definito
3) Senza l’onere probatorio si applica ai soci la presunzione di distribuzione degli utili accertati
4) Redditi di impresa: le spese di sponsorizzazione di società, ASD e fondazioni costituite da istituzioni scolastiche sono deducibili come spese di pubblicità
5) Diritto societario: Guida pratica per le imprese alla legislazione di emergenza Covid-19
6) Covid-19: esenzione da dazi doganali e IVA per importazioni di merci prorogata al 31 ottobre 2020
7) La sentenza Apple: un primo commento “a caldo”
8) Covid-19: Fondazione nazionale commercialisti: aggiornato documento sulle misure fiscali
9) Imputazione dei componenti positivi di reddito relativi a sentenze e lodo arbitrale e Prassi fisco del giorno
10) Covid-19: indennità di maternità e paternità alle lavoratrici e ai lavoratori autonomi beneficiari della sospensione dei contributi

2) Accertamento del fisco oltre i dieci anni se non ancora definito

accertamento oltre i dieci anni

L’obbligo della conservazione delle scritture contabili ai soli fini tributari (art. 22 del D.P.R. n. 600/73), anche oltre il termine decennale previsto dall’art. 2220 c.c., si può applicare soltanto se l’accertamento iniziato prima del decimo anno non sia stato ancora definito.

Lo ha stabilito la Commissione Tributaria Regionale per la Toscana, sezione 2, con la sentenza n. 190 del 17 febbraio 2020.

Il caso di accertamento oltre i dieci anni

La materia del contendere deriva dal mancato riconoscim