La compilazione della fattura elettronica per i beni esenti da IVA per emergenza CoronaVirus – Diario Quotidiano del 4 Giugno 2020

di Vincenzo D'Andò

Pubblicato il 4 giugno 2020



Nel DQ del 4 Giugno 2020:
1) Decreto Rilancio: firmata la convenzione per le anticipazioni di liquidità
NOTIZIA IN EVIDENZA - 2) Ecco come compilare la fattura elettronica sui beni esenti da Iva solo fino al 31 dicembre 2020
3) Marketplace: nessun adempimento comunicativo per la persona fisica che vende occasionalmente beni
4) Corsi di volo per piloti professionali in esenzione IVA
5) Dogane in evidenza
6) Youtube, il 4 giugno 2020 gli Stati Generali delle Professioni italiane: anche il Consiglio nazionale dei Commercialisti partecipa
7) Indennità COVID-19: riesame domande e nuove categorie di beneficiari
8) Covid-19: licenziamenti collettivi e individuali per GMO – tutela NASpI
9) Bonus fisco per la sanificazione degli ambienti di lavoro: il punto
10) In scadenza il versamento della prima rata della nuova IMU 2020
11) Indennità “una tantum”: per le domande respinte possibile presentare istanza di riesame
12) Covid-19: Notai, al via la fase 2, ecco come stipulare l’atto di compravendita immobiliare

2) Ecco come compilare la fattura elettronica per i beni esenti da Iva solo fino al 31 dicembre 2020 per mergenza CoronaVirus

compilazione fattura elettronicaAssosoftware “scende di nuovo in campo”, sostituendosi di fatto a dottrina e alla stessa Amministrazione finanziaria, risolvendo un dilemma che attanagliava da giorni gli operatori del settore interessati. Con una ulteriore Faq, Assosoftware, il 1 giugno 2020, ha chiarito come effettuare la compilazione del