Rassegna di Lavoro e Previdenza dell'11 marzo 2020

Nella Circolare del Lavoro odierna passiamo in rassegna le novità e gli adempimenti di questo periodo: dall’emergenza Coronavirus e relativi provvedimenti, agli importi massimi per l’integrazione salariale e NASpi per l’anno 2020, il Modello RED INPS 2020, l’ISEE precompilato 2020 e molto altro.

Rassegna Lavoro e Previdenza 11/03/2020In questa Rassegna di Lavoro e Previdenza 11/3/2020, le ultime novità in materia di Lavoro e Previdenza, a cura del Dott. Massimo Pipino.

La Rassegna di Lavoro e Previdenza completa è scaricabile qui in formato PDF.

 

Oggi approfondiamo le seguenti novità in materia di Lavoro:

 

1) Edilizia:è stato rinnovato il contratto dell’artigianato – Interessa 400 mila addetti

2) Quali sono gli importi massimi dei trattamenti relativi all’integrazione salariale e NASpi per l’anno 2020

3) Modello RED INPS 2020: data di scadenza per la presentazione e soggetti tenuti

4) Modello RED INPS 2020, scadenza e chi deve presentarlo: dettagli ulteriori

5) INPS: cedolino pensione, dettagli su importo netto e lordo

6) Assegno per il nucleo familiare e maternità comunale: importi 2020

7) Buoni pasto: disciplina ai fini delle imposte dirette

8) Bonus bebè: le istruzioni INPS

9) Rapido esame del regime fiscale dei piani di incentivazione dei manager con mobilità internazionale

10) Isee precompilato on line

11) Festività in busta paga 2020

12) UNIONMECCANICA CONFAPI – E.B.M. – Bando formazione continua

13) Crisi d’impresa: ufficiale la proroga del procedimento di allerta

14) CCNL Chimica Industria: misure urgenti relative all’emergenza epidemiologica da COVID-19

15) Coronavirus, informativa INAIL sullo smart working

16) Emergenza Coronavirus e Smart working: rimborso per gli Studi Professionali

17) INLAttività ispettiva in presenza di contratti certificati: indicazioni operative

 

La Rassegna di Lavoro e Previdenza è in formato PDF e puoi scaricarla qui sotto dal pulsante “Scarica il documento allegato“.

Contenuto disponibile esclusivamente agli utenti abbonati
Per continuare a leggere il contenuto di questo articolo è necessario essere abbonati. Se sei già un nostro abbonato, effettua il login attraverso il modulo di autenticazione posto in cima alla pagina. Se non sei abbonato o ti è scaduto l'abbonamento, che aspetti?
Condividi:
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it