Emergenza CoronaVirus: richiesta di aiuti alle imprese e professionisti e promesse del MEF – Diario Quotidiano del 10 Marzo 2020

di Vincenzo D'Andò

Pubblicato il 10 marzo 2020

Nel DQ del 10 Marzo 2020:
1) Coronavirus: aggiornamenti normativi all’8 marzo
2) Corona Virus: “zona rossa” allargata, Decreto in G.U.
3) Coronavirus: Pubblicato in G.U. il D.L. che sospende i termini anche nei procedimenti tributari
NOTIZIA IN EVIDENZA - 4) Commercialisti: Indifferibile provvedimento per l’intero territorio nazionale per emergenza Coronavirus
NOTIZIA IN EVIDENZA - 5) MEF: In arrivo le misure di sostegno a favore di lavoratori ed imprese su tutto il territorio nazionale
6) Detrazione Iva negata: presentata ulteriore denuncia alla Commissione UE
7) Incentivi energia: provvedimento Agenzia Entrate
8) Nomina amministratore con l’utilizzo di uno schermo societario: la persona fisica non sfugge all’imposizione tra i redditi assimilati al dipendente
9) Mef: fiducioso nell’operato della Consob
10) Cndcec: censimento delle partecipazioni e dei rappresentanti nelle società
11) Tasse nelle scuole, il progetto dei Commercialisti entra nel vivo

4) Commercialisti: Indifferibile provvedimento per l’intero territorio nazionale per emergenza Coronavirus

emergenza coronavirusMiani: Appello al Governo affinchè intervenga in via di necessità e urgenza già nei prossimi giorni. Arriva un pacchetto di proposte.

Pubblicata dal Cndcec l’8 marzo 2020 la seguente nota redatta dall’Ufficio stampa dello stesso Consiglio nazionale commercialisti:

È evidente che, alla luce delle disposizioni emanate oggi dalla Presidenza del Consiglio con decreto, è ormai indifferibile un provvedimento a carattere generale per l’intero territorio nazionale che, oltre a sospendere i termini di tutti i versamenti e gli adempimenti tributari, contributivi e assistenziali, sospenda altresì tutti i termini procedimentali e processuali, nonché i termini legali connessi alle procedure esecutive in corso, prevedendo una moratoria anche nella riscossione ordinaria, straordinaria, coattiva e in pendenza di giudizio. Urgente anche la proroga dei termini per la convocazione delle assemblee di approvazione dei bilanci societari e dei consuntivi degli enti pubblici e privati.

E’ quanto afferma in una