Emergenza CoronaVirus: le novità del weekend ed i provvedimenti urgenti del Governo – Diario Quotidiano del 16 marzo 2020

di Vincenzo D'Andò

Pubblicato il 16 marzo 2020



Nel DQ del 16 Marzo 2020:
1) La Guardia di Finanza in prima linea nei controlli per Emergenza CoronaVirus e nei confronti degli esercizi commerciali (stop ad accertamenti fiscali e verifiche)
2) Manovra del governo per fronteggiare il CoronaVirus
3) Emergenza CoronaVirus: prassi INPS
4) Tabacchi aperti, ma sala gioco chiusa, no avventori per le scommesse
5) Bonus gasolio commerciale: nuove modalità di compilazione della dichiarazione trimestrale di rimborso
6) Agevolazione diretta a sostenere la promozione all'estero di marchi collettivi e di certificazione volontari italiani
7) Commercialisti: subito lo stop dei versamenti e degli adempimenti in scadenza
8) Cambia la disciplina dei sistemi di biglietterie automatizzate, proroga di nove mesi per l’idoneità
9) MEF: l’Europa agisca in modo coordinato per sostenere famiglie, lavoro ed imprese
10) Emergenza CoronaVirus: tutte le linee guida di Dogane e Monopoli
11) Emergenza Coronavirus: sportelli esattore aperti solo su appuntamento
12) Cassa Forense: sospesi i termini di tutti i versamenti e adempimenti contributivi

1) La Guardia di Finanza in prima linea nei controlli per Emergenza CoronaVirus e nei confronti degli esercizi commerciali

emergenza coronavirusLa Guardia di Finanza si mette in prima linea nei controlli per emergenza CoronaVirus e nei confronti degli esercizi commerciali (ancora aperti).

Controlli per il rafforzamento del dispositivo di contenimento della diffusione del CoronaVirus covid19 e a contrasto di manovre speculative.

Lo ha comunicato la Guardia di Finanza, nel proprio sito internet, con una nota del 12 marzo 2020 in relazione, nel caso di specie, alle operazioni che vengono effettuate dal Comando Provinciale Palermo (e presumibilmente, in tutto