Auto aziendali, forfettari 2020 e tutte le novità fiscali – Diario Quotidiano del 4 gennaio 2020

di Vincenzo D'Andò

Pubblicato il 7 gennaio 2020



Un imperdibile resoconto di tutte le principali novità introdotte dalla Legge di Bilancio 2020 e dal relativo decreto fiscale collegato, un mare d modifiche esposte nelle 53 pagine del Diario Quotidiano di oggi, da conservare per essere consultato durante tutto l'anno:
- Industria 4.0: incentivi a PMI e professionisti. Pubblicato il decreto MISE
- Proroga fino al 31 dicembre 2020 del “bonus verde”
- Ritenute e compensazioni in appalti e subappalti: chiarimenti dalle Entrate
- Approvata legge di Bilancio 2020 e pubblicata in G.U.
- Controllante identificata in Italia ammessa all’Iva di gruppo
- Decreto fiscale di fine anno convertito e pubblicato in G.U.
- Distributori di carburanti e trasmissione dei corrispettivi giornalieri: in un provvedimento il calendario per l’avvio graduale da parte degli operatori
- Flussi provenienti da partecipazioni in società residenti in Brasile
- Imposta locale sul consumo di Campione d'Italia - Linee guida

Legge bilancio 2020

Industria 4.0: incentivi a PMI e professionisti: pubblicato il decreto MISE

  • Industria 4.0: incentivi a PMI e professionisti. Pubblicato il decreto MISE
     
  • Proroga fino al 31 dicembre 2020 del “bonus verde”
     
  • Ritenute e compensazioni in appalti e subappalti: chiarimenti dalle Entrate
     
  • Approvata legge di Bilancio 2020 e pubblicata in G.U.
     
  • Controllante identificata in Italia ammessa all’Iva di gruppo
     
  • Decreto fiscale di fine anno convertito e pubblicato in G.U.
     
  • Distributori di carburanti e trasmissione dei corrispettivi giornalieri: in un provvedimento il calendario per l’avvio graduale da parte degli operatori
     
  • Flussi provenienti da partecipazioni in società residenti in Brasile
     
  • Imposta locale sul consumo di Campione d'Italia - Linee guida

 

***

--> se ti serve consultare il testo integrale della Legge di Bilancio 2020 --> - L. 27/12/2019 n. 160 - testo definitivo

--> invece il decreto fiscale collegato: Testo coordinato conversione D.L. 124/2019, Legge 19 dicembre 2019 n. 157 - manovra fiscale 2020

***

 

Industria 4.0: incentivi a PMI e professionisti. Pubblicato il decreto MISE

 

Partito il nuovo incentivo Industria 4.0 che consentirà alle piccole e medie imprese delle regioni meno sviluppate di ottenere un mix di agevolazioni a sostegno dei propri investimenti.

Difatti, il decreto 30 ottobre 2019 del Ministero dello Sviluppo Economico, che è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 297 del 19 dicembre 2019, stabilisce termini, modalità e procedure per la concessione e l'erogazione delle agevolazioni in favore di programmi di investimento innovativi finalizzati a consentire la trasformazione tecnologica e digitale delle piccole e medie imprese mediante l'utilizzo delle tecnologie abilitanti afferenti al piano Impresa 4.0 ovvero a favorire la loro transizione verso il paradigma dell'economia circolare.

Le agevolazioni, gestite da Invitalia, vengono concesse sulla base di una procedura valutativa con procedimento a sportello. Sarà il Mise a definire le modalità e i termini di apertura di ciascuno degli sportelli per la presentazione delle domande di agevolazioni.

 

Industria 4.0 e auto aziendali con detrazione Iva limitata al 40% fino al 2022

 

Auto aziendali con detrazione Iva limitata al 40 fino al 31 dicembre 2022.

Con la Decisione di esecuzione (UE) 2019/2138 del consiglio del 5 dicembre 2019, pubblicata nella Gazzetta Ufficiale dell’Unione europea del 13 dicembre 2019, il Consiglio dell’UE ha autorizzato l’Italia a mantenere, fino al 31 dicembre 2022, il limite del 40% posto al diritto di detrarre l’Iva nel caso di spese relative a veicoli stradali a motore, non utilizzati esclusivamente per scopi professionali.

 

Auto aziendali: tassazione dei veicoli aziendali concessi in uso promiscuo ai dipendenti

(articol