Le Scadenze Fiscali di Dicembre 2019 ... e non solo fiscali

Siamo a Dicembre e sta per finire il 2019: ecco le principali scadenze fiscali (e non solo fiscali) del mese.
Il 2019 è stato, fiscalmente, un anno interminabile e sono tanti gli adempimenti che ci accompagnano verso le Feste Natalizie.
Ricordiamo ai lettori che, oltre alle scadenze canoniche, diventano operative anche le nuove norme sulla crisi di impresa

Presentiamo le principali scadenze fiscali di Dicembre 2019 e non solo fiscali

Gli adempimenti fiscali e previdenziali scadenti di sabato o di giorno festivo sono considerati tempestivi se posti in essere il primo giorno lavorativo successivo

3 DICEMBRE

CNPADC

Scade il termine per la comunicazione dei dati reddituali del 2018 (Modello Redditi 2019).

16 DICEMBRE – principali scadenze fiscali dicembre 2019

CRISI D’IMPRESA NOMINA DELL’ORGANO DI CONTROLLO

Da oggi le aziende che superano i limiti previsti devono provvedere alla nomina dell’organo di controllo per ottemperare alla normativa prevista dal Nuovo Codice della Crisi e dell’Insolvenza.

Per tutte le informazioni sulla crisi d’impresa clicca qui

VUOI SCOPRIRE I NUOVI INDICATORI DELLA CRISI D’IMPRESA?

PARTECIPA ALLA VIDEOCONFERENZA DEL 5 DICEMBRE – RELATORE ALESSANDRO MATTAVELLI

 

REVISORI DEI CONTI DEGLI ENTI LOCALI

Commercialisti: elenco Revisori dei conti degli enti locali in vigore dal 1° gennaio 2020, istanza di mantenimento da presentare entro il 16 dicembre 2019

I Commercialisti iscritti nel Registro dei revisori legali potranno presentare l’istanza, di mantenimento nell’elenco relativo agli enti locali, entro il 16 dicembre 2019. Il Consiglio nazionale dei commercialisti, con la nota n. 109 del 29 novembre 2019, ha trasmesso, ai vari Ordini territoriali, la copia del decreto del Ministero dell’Interno del 24 ottobre 2019, di approvazione dell’avviso pubblico per il mantenimento dell’iscrizione e per la presentazione di nuove domande di iscrizione nell’Elenco dei revisori dei conti degli enti locali in vigore dal 1° gennaio 2020.

 

IMU – Versamento del saldo

Scade il termine per il versamento a saldo dell’imposta dovuta per il 2019.

Leggi qui tutti i nostri approfondimenti sull’IMU

TASI – Versamento del saldo

Scade il termine per il versamento a saldo dell’imposta dovuta per il 2019.

Leggi qui tutti i nostri approfondimenti sulla TASI

IVA – LIQUIDAZIONE PERIODICA – SOGGETTI MENSILI

Versamento dell’IVA a debito con l’utilizzo del modello F24 – codice tributo: 6011 (versamento Iva mensile – novembre), da parte dei contribuenti Iva mensili.

RITENUTE ALLA FONTE

Versamento delle ritenute alla fonte operate nel corso del mese precedente (esempio: compensi per l’esercizio di arti e professioni – provvigioni per intermediazione – retribuzioni di lavoro dipendente) con utilizzo del modello F24.

INPS – CONTRIBUTI PERSONALE DIPENDENTE

Pagamento dei contributi dovuti sulle retribuzioni dei lavoratori dipendenti di competenza del precedente mese con l’utilizzo del modello F24.

INPS – CONTRIBUTI GESTIONE SEPARATA

Pagamento, da parte dei soggetti committenti, dei contributi relativi alla gestione separata INPS dovuti sui compensi corrisposti nel corso del precedente mese. Per il versamento si utilizza il modello F24.

T.F.R. – ACCONTO IMPOSTA SOSTITUTIVA SULLA RIVALUTAZIONE

I sostituti d’imposta devono versare l’acconto del 90% dell’imposta sostitutiva sulla rivalutazione del T.F.R. accantonato al 31/12 dell’anno precedente. L’imposta sostitutiva è pari all’17%. Il codice tributo è 1712.

20 DICEMBRE

CNPADC

Scade il termine per il versamento (integrale o prima rata) dei contributi eccedenti il minimale derivanti dal Modello Redditi 2019.

25 DICEMBRE

Come ogni anno la la scadenza originaria del 25 dicembre slitta: scadenza effettiva 27 dicembre

INTRASTAT – mensili

Presentazione degli elenchi riepilogativi mensili delle cessioni e degli acquisti intracomunitari relativi al mese precedente.

27 DICEMBRE

I.V.A. – ACCONTO

Versamento dell’acconto Iva 2019:

– per il mese di dicembre da parte dei contribuenti mensili (codice tributo:6013);

– per il quarto trimestre da parte dei contribuenti trimestrali (codice tributo:6035).

31 DICEMBRE

UNIEMENS

Scade il termine per l’invio telematico della dichiarazione Uniemens relativi al mese precedente.

ESTEROMETRO

Scade la presentazione degli elenchi delle operazioni del mese di Novembre 2019.

Leggi qui tutti i nostri approfondimenti sull’esterometro

RINNOVO CONTRATTI DI LOCAZIONE – IMPOSTA DI REGISTRO

Scade il termine per il versamento dell’imposta di registro – pari al 2% del canone annuo – relativa ai contratti di locazione decorrenti dal giorno 1 del mese. Per il versamento si utilizza il modello F24.

AGENTI DI COMMERCIO

Invio raccomandata alle case mandanti per l’applicazione della ritenuta d’acconto in misura ridotta nel caso in cui ci si avvalga in via continuativa dell’opera di dipendenti o di terzi.

CAVALLI DA CORSA SCUDERIE

I proprietari di almeno 5 cavalli da corsa impiegati regolarmente durante l’anno in corse di trotto, galoppo e siepone organizzate dall’Unire, che intendono applicare l’Iva con l’aliquota ordinaria anche su premi corrisposti ex Legge n. 315/1942 articolo 3.

INVENTARIO DI MAGAZZINO

Tra scadenze fiscali dicembre 2019 ricordiamo anche che alla data di scadenza dell’esercizio civile/fiscale occorre determinare le rimanenze di merce in magazzino e valutare le opere in corso.

1 dicembre 2019

Commercialista Telematico

Condividi:
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it