Lotteria degli scontrini al via dall’1 Gennaio 2020 – Diario Quotidiano del 5 Novembre 2019

di Vincenzo D'Andò

Pubblicato il 5 novembre 2019

Nel DQ del 5 Novembre 2019:
NOTIZIA IN EVIDENZA - 1) Lotteria degli scontrini: si parte dall'1 gennaio 2020
2) Via libera al bonus bebè, stretta sulle auto aziendali attenuata
3) Gli immobili pignorati e non ancora venduti vanno nella dichiarazione di successione
4) Consegna differita dell’immobile senza imposta di registro
5) Il car pooling non fa reddito e altri Interpelli dalle Entrate
6) DDL bilancio 2020: come viene modificato il regime forfettario dal 2020
7) DDL bilancio 2020: modifiche anche per buoni pasto mense aziendali
8) DDL di bilancio 2020: al via l’analisi del rischio di evasione fiscale
9) DDL di bilancio 2020: unificazione IMU-TASI
10) Canone unico dal 2021 per vari balzelli locali; parte anche la riforma della riscossione Enti locali
11) Dubbi sul Sisma-bonus e altre di fisco
12) Misure sui riders in Gazzetta e altre di lavoro
13) Commercialisti: “La manovra fa cassa sulle partite Iva”
14) Il recepimento della direttiva shareholder rights II nell’ordinamento italiano

Lotteria degli scontrini: si parte dall'1 gennaio 2020

Diario quotidiano di CommercialistaTelematicoLotteria degli scontrini al via: sono state definite le regole per l’invio dei dati.

Un provvedimento del direttore dell’Agenzia delle Entrate ne ha fissato le connesse modalità.

Si tratta delle istruzioni necessarie per l’invio dei dati degli scontrini che parteciperanno alla lotteria da parte degli operatori che, dal prossimo 1 gennaio 2020, comunicheranno i corrispettivi tramite i nuovi registratori telematici o la procedura web delle Entrate.

L’Agenzia delle Entrate, con il provvedimento direttoriale del 31 ottobre 2019, ha approvato le modalità tecnich