La detrazione Iva sui corsi di formazione del personale – Diario Quotidiano dell’8 Novembre 2019

di Vincenzo D'Andò

Pubblicato il 8 novembre 2019



Nel DQ dell'8 Novembre 2019:
NOTIZIA IN EVIDENZA - 1) Cassazione: detrazione Iva sui corsi di formazione del personale
2) La vendita una tantum di quadri d’autore non è soggetta a tassazione
3) E’ nullo l’accertamento ai fini dell’imposta sugli immobili se carente di motivazione
4) Accisa in caso di produzione di energia elettrica
5) Stretta anche sulle compensazioni Irpef
6) Tax credit librerie: pubblicato l’elenco beneficiari anno 2019
7) Questionario sui doveri fiduciari degli amministratori: consultazione chiude il 20 novembre 2019
8) Revisione nano imprese: consultazione si chiude il 20 novembre 2019
9) Locazione nei comuni in stato di emergenza: ok alla cedolare secca nella misura del 10%
10) Il professionista non sfugge alla tassazione, neppure per i rimborsi spese giornalieri come volontario
11) Nuovo “Cruscotto Cig e Fondi”
12) Sgravio contributivo per i contratti di solidarietà

Cassazione: detrazione Iva sui corsi di formazione del personale

E’ necessario che il giudice di merito (Commissioni Tributarie Provinciali e Regionali) “verifichi se le attività di formazione professionali siano, o no, state utilizzate dalla contribuente per lo svolgimento delle proprie operazioni imponibili” ai fini IVA.

Così si esprime la Corte di Cassazione, nella sentenza n. 28338 del 5 novembre 2019, che accoglie il ricorso presentato da una società (in particolare, è stato accolto il secondo motivo sul tema specifico, ovvero sui corsi