Le Scadenze Fiscali di Settembre: alla cassa per il modello Redditi 2019

Quest’anno davvero il fisco torna a Settembre: il 30 sarà il giorno in cui va alla cassa il modello redditi 2019 dopo le vicissitudini dei nuovi ISA.
Gli obblighi non si esauriscono col modello Redditi 2019, come ogni mese proponiamo una rassegna ragionata delle principali scadenze fiscali (e non solo) del mese di Settembre 2019

Settembre sarà un mese molto importante per le scadenze fiscali, in quanto arriva alla cassa il modello Redditi 2019, dopo le vicissitudini legate ai nuovi ISA.

Proponiamo una rassegna ragionata delle principali scadenza fiscali, e non solo, del mese.

Scadenze Fiscali di settembre 2019

1 SETTEMBRE

CONTENZIOSO TRIBUTARIO
Finisce la sospensione feriale dei termini: fino all’1 Settembre sono sospesi i termini processuali, ad esempio quelli per presentare un ricorso alle Commissioni Tributarie; da questa data pertanto riprendono a decorrere i termini processuali sospesi l’1 agosto scorso.

Per maggiorinformazioni consulta lapprfondimento di Gianfranco Antico sulla riapertura dei termini

2 SETTEMBRE

SCONTRINO ELETTRONICO
Chi non ha inviato telematicamente alle Entrate, entro dodici giorni dall’operazione, i dati dei corrispettivi, corredati da documenti commerciali emessi da registratori telematici a luglio 2019, può ancora evitare le pesanti sanzioni per l’omesso invio trasmettendo i dati all’Agenzia entro il 2 settembre.

Per tutti i dubbi sul nuovo scontrino elettronico leggi qui i nostri articoli

5 SETTEMBRE

CONTENZIOSO TRIBUTARIO

Da oggi riprendono a decorrere in termini per la trasmissione dei documenti richiesti dall’Agenzia delle entrate durente il periodo estivo.

Per maggiorinformazioni consulta lapprfondimento di Gianfranco Antico sulla riapertura dei termini

16 SETTEMBRE

TRASMISSIONE DATI LIQUIDAZIONI IVA
Scade il primo invio del nuovo adempimento di comunicazione dei dati di liquidazione (adempimento Li.Pe.) e relativi versamenti dell’IVA per il secondo semestre 2019.

VERSAMENTO IMPOSTE DA REDDITI 2019
Scadenza della rata per i contribuenti persone titolari di partita IVA non interessati dagli ISA che hanno optato per la rateizzazione.

IVA – LIQUIDAZIONE PERIODICA – SOGGETTI MENSILI
Versamento dell’IVA a debito presso gli istituti o le aziende di credito o gli uffici e le agenzie postali o i concessionari della riscossione con l’utilizzo del mod. F24 – codice tributo: 6008 (versamento Iva mensile – agosto), da parte dei contribuenti Iva mensili.

RITENUTE ALLA FONTE
Versamento delle ritenute alla fonte operate nel corso del mese precedente (esempio: compensi per l’esercizio di arti e professioni – provvigioni per intermediazione – retribuzioni di lavoro dipendente) con utilizzo del mod. F24.

INPS – CONTRIBUTI PERSONALE DIPENDENTE
Pagamento dei contributi dovuti sulle retribuzioni dei lavoratori dipendenti di competenza del precedente mese, mediante versamento presso gli istituti e le aziende di credito o gli uffici e le agenzie postali o i concessionari della riscossione con l’utilizzo del mod. F24

INPS – CONTRIBUTI GESTIONE SEPARATA
Pagamento, da parte dei soggetti committenti, dei contributi relativi alla gestione separata INPS dovuti sui compensi corrisposti nel corso del precedente mese. Per il versamento si utilizza il mod. F24.

25 SETTEMBRE

INTRASTAT
Scade il termine per la presentazione degli elenchi riepilogativi delle cessioni e degli acquisti intracomunitari relativi al mese di Agosto.

30 SETTEMBRE

VERSAMENTO SALDO MODELLO REDDITI 2019
A causa della complessa introduzione degli ISA, scade oggi per i contribuenti interessati dagli ISA la prima o unica rata di versamento relativa al modello redditi 2019.

Per una panoramica sui nuovi termini di versamento del Modello Redditi leggi l’articolo di Giancarlo Modolo

Dubbi sulla compiazione degli ISA, segui la videoconferenza del 12 settembre con gli ultimi suggerimenti pratici

DIRITTO ANNUALE 2019
A seguito della variazione delle date di versamento del modello Redditi, scade oggi il termine per versare il diritto annuale alla CCIAA.

RATEIZZAZIONE DELLE SOMME A DEBITO DA REDDITI 2019
Per i contribuenti non titolari di partita IVA non interessati dagli ISA che hanno optato per la rateizzazione, scade la rata di versamento.

ESTEROMETRO
Scade il termine semestrale per l’invio dei dati relativi al mese di settembre 2019.

UNI-EMENS
Scade il termine per l’invio telematico della dichiarazione Uni-emens relativi al mese precedente.

RINNOVO CONTRATTI DI LOCAZIONE – IMPOSTA DI REGISTRO
Scade il termine per il versamento dell’imposta di registro – pari al 2% del canone annuo – relativa ai contratti di locazione decorrenti dal giorno 1 del mese. Per il versamento si utilizza il mod. F24.

1 settembre 2019
Commercialista Telematico

 

 

Condividi:
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it