INPS, contributo maggiorato dello 0,50%: prorogato il termine di versamento - Diario Quotidiano del 26 Settembre 2019

1) Incentivi all’uso delle carte e detrazioni: le mosse sul fisco
2) INPS, contributo maggiorato dello 0,50%: prorogato il termine di versamento
3) Datori di lavoro: prescrizione contributo d’ingresso alla mobilità
4) Confermato il bonus pubblicità per il 2019
5) Progetto “Inps PER tutti”: sperimentazione avviata
6) Arrivate le istruzioni operative sull’assicurazione previdenziale dei giudici onorari di pace, vale quanto previsto per i lavoratori autonomi
7) Hard BREXIT: aggiornate dalle Dogane le Linee Guida
8) Fatturazione elettronica ciclo passivo Ordini Commercialisti: per garantire il servizio gratuito in corso in modalità di trasferimento
9) Istanza di rimborso Irap: ricorso del contribuente contro il silenzio rifiuto non tardivo
10) Utilizzo dei crediti Iva inesistenti: valido il sequestro per equivalente; altre dalla Cassazione

L’INPS, nel messaggio n. 3447 del 24 settembre 2019, ha comunicato la proroga del termine di versamento della maggiorazione (0,50%) del contributo addizionale NASpI, per i contratti a tempo determinato e le somministrazioni a termine effettuate nel periodo compreso tra il 14 luglio 2018 e l’agosto 2019.

Il termine di esposizione della suddetta contribuzione, relativa al periodo compreso tra il 14 luglio 2018 (data di entrata in vigore del Decreto Legge n. 87/2018) ed agosto 2019, viene prorogato al mese di ottobre 2019.

Pertanto, i datori di lavoro, nel flusso di competenza settembre o in quello di competenza ottobre 2019, provvederanno ad esporre, per ogni singolo lavoratore interessato, secondo le modalità operative descritte nella citata circolare n. 121/2019, i valori complessivi relativi ad ognuno dei rinnovi intervenuti nel periodo sopra indicato.

 

Proroga del termine di versamento della maggiorazione del contributo addizionale NASpI per il periodo compreso tra il 14 luglio 2018 e agosto 2019

 

Con la circolare n. 121/2019, avente ad oggetto “Decreto-legge 12 luglio 2018, n. 87, convertito con modificazioni dalla legge 9 agosto 2018, n. 96, recante disposizioni urgenti per la dignità dei lavoratori e delle imprese. Istruzioni per la gestione dell’incremento del contributo addizionale NASpI dovuto nei casi di rinnovo del contratto di lavoro subordinato a tempo determinato”, sono state fornite le istruzioni operative relative alle modalità espositive dei lavoratori per i quali i datori di lavoro siano tenuti al versamento della maggiorazione del contributo addizionale NASpI.

Con il presente messaggio l’INPS comunica che il termine di esposizione della suddetta contribuzione, relativa al periodo compreso tra il 14 luglio 2018 (data di entrata in vigore del D.L. n. 87/2018) ed agosto 2019, è prorogato al mese di ottobre 2019.

Pertanto, i datori di lavoro, nel flusso di competenza settembre o in quello di competenza ottobre 2019, provvederanno ad esporre, per ogni singolo lavoratore interessato, secondo le modalità operative descritte nella citata circolare n. 121/2019, i valori complessivi relativi ad ognuno dei rinnovi intervenuti nel periodo sopra indicato.

(INPS, messaggio n. 3447 del 24 settembre 2019)

 

26 Settembre 2019

Vincenzo D’Andò

SCARICA QUI IL DIARIO IN PDF—>

Contenuto disponibile esclusivamente agli utenti abbonati
Per continuare a leggere il contenuto di questo articolo è necessario essere abbonati. Se sei già un nostro abbonato, effettua il login attraverso il modulo di autenticazione posto in cima alla pagina. Se non sei abbonato o ti è scaduto l'abbonamento, che aspetti?
Condividi:
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it