Eco Bonus e Sisma Bonus: al via lo sconto in fattura – Diario Quotidiano del 2 Agosto 2019

di Vincenzo D'Andò

Pubblicato il 2 agosto 2019



1) Marketplace: prima comunicazione dei dati dei fornitori per le vendite online entro il 31 ottobre
2) Eco Bonus e Sisma Bonus, al via lo sconto in fattura
3) Zona Franca Urbana di Genova: pronte le regole per beneficiare delle agevolazioni
4) Istanze di cooperazione: nuova versione del modello
5) UIF, segnalazioni antiriciclaggio: nuovi moduli di adesione e di variazione referente
6) L’uso di contante e riciclaggio: analisi sul caso di rischio
7) Indici Sintetici di Affidabilità (ISA): question time alla Camera dei Deputati
8) Anche dopo l’obbligo della comunicazione elettronica dei corrispettivi, è immutata la procedura di reso
9) Prestazioni sanitarie verso soggetti non residenti: divieto di invio dei dati all’esterometro
10) Proroga dei versamenti delle dichiarazioni: ecco il calendario per la rateizzazione
11) Titoli di viaggio integrati dalla società affidataria validi
12) I Commercialisti chiedono l’innalzamento delle parcelle professionali
13) CIVIS: approfondimento della Fondazione Studi Lavoro sui principali servizi di assistenza telematica
14) Nuova procedura per le istanze relative ai riscatti ai fini TFS e TFR
15) Proroga invio DMAG secondo trimestre 2019
16) Fisco: aumentano le tasse locali, Imu più alta in 215 comuni

Eco Bonus e Sisma Bonus: al via lo sconto in fattura

(vedi anche: Ecobonus e Sismabonus scontati in fattura: il Decreto Crescita penalizzerà le PMI? )

Un provvedimento illustra le modalità per esercitare l’opzione. I contribuenti beneficiari delle detrazioni per gli interventi di riqualificazione energetica e di riduzione del rischio sismico (articoli 14 e 16 del decreto-legge 4 giugno 2013, n. 63) possono optare per un contributo di pari ammontare, sotto forma di sconto sul corrispettivo dovuto, anticipato dal fornitore che ha effettuato gli interventi.

L’opzione va comunicata all’Agenzia d