Sindaci sempre più responsabili per il dissesto della società – Diario quotidiano del 16 luglio 2019

di Vincenzo D'Andò

Pubblicato il 16 luglio 2019

1) SCIA: adottati i moduli unificati e standardizzati in materia di attività commerciali e assimilate
2) La proroga della Dichiarazione IMU al 31 dicembre non riguarda gli enti non commerciali
3) Sindaci sempre più responsabili per il dissesto della società
4) Meno costosa l’apertura di Srl anche in Italia
5) Piani individuali a lungo termine: chiarimenti sui fondi interni assicurativi
6) Trattamento IVA dei contributi pubblici corrisposti ad azienda speciale consortile
7) Niente Ires per l’attività di consulenza delle SICAF
8) Ritenuta sui proventi derivanti da FIA esteri
9) Regime IVA sulla formazione professionale gratuita
10) Viminale: Flat tax con aliquota al 15% fino a 55mila euro
11) Rapporto sulle entrate tributarie e contributive gennaio-maggio 2019
12) Compenso sindaci: dal Mef riduzione nelle controllate pubbliche

Vai direttamente al Diario Quotidiano da scaricare >

 

Il focus di oggi su:

3) Sindaci sempre più responsabili per il dissesto della società

Ampliata la responsabilità dei sindaci per il dissesto societario. Difatti, secondo la Corte di Cassazione con la recentissima sentenza n. 18770 del 12 luglio 2019, rispondono anche quando gli ammin