Commercialisti e Antiriciclaggio: le nuove norme slittano a Gennaio 2020 – Diario Quotidiano del 19 luglio 2019

di Vincenzo D'Andò

Pubblicato il 19 luglio 2019

1) Patent box: partita la consultazione pubblica
2) Startup e PMI innovative: tolleranza del MISE per le imprese ancora inadempienti solo fino al 31 luglio 2019
3) Reddito di Cittadinanza, dal 19 luglio arrivano i navigator: via anche in Sicilia
4) Autovalutazione del rischio di riciclaggio negli studi professionali: adempimenti antiriciclaggio dei Commercialisti, é rinvio al 1 gennaio 2020
5) Commercialisti, differita al 1° gennaio 2020 l’applicazione delle regole tecniche antiriciclaggio emanate dal Consiglio Nazionale
6) Commercialisti: corso online in materia di fiscalità internazionale CFE Tax Advisers Europe
7) Sintesi delle risposte dell’Agenzia delle entrate del 18 luglio 2019 (da n. 263 a n. 274)
8) Fattura elettronica: provvista fondi per l’esecuzione del mandato in esenzione dall’imposta di bollo
9) Reddito di cittadinanza: Parte la formazione di base
10) OIC: Chiarimenti sulla contabilizzazione delle imposte differite relative al leasing

4) Autovalutazione del rischio di riciclaggio negli studi professionali: adempimenti antiriciclaggio dei Commercialisti, é rinvio al 1 gennaio 2020

Anche se siano state diffuse le linee guida dal Cndcec, manca tanto, come le schede operative per agevolare sia gli Ordini territoriali sia gli stessi Commercialisti (iscritti) nel corretto adempimento degli obblighi antiriciclaggio.
Cosi si esprime, nella parte finale, la nota informativa n. 68/19 pubblicata il 18 luglio 2019 sul sito internet istituzionale del Consiglio nazionale dei commercialisti.
Dunque, la scadenza del 23 luglio 2019 passa al 1° g