Regime forfettario e detenzione di partecipazioni: il caso del Commercialista - Diario quotidiano del 18 aprile 2019

1) Regime forfettario: fuoriuscita dal 2020 per il Commercialista che controlla la Srl di revisione
2) Stabile organizzazione: per l’attività d’accertamento al via cooperazione e collaborazione rafforzata
3) Allattamento e diritto alla pausa pranzo
4) Definizione agevolata: 30 aprile ultimo giorno per domanda di adesione
5) Selezione del revisore legale per gli EIP: nuovi parametri per l’esenzione
6) Linee guida per l’attività enoturistica in G.U.
7) Irregolarità fiscali: ne risponde prima la Onlus
8) Cartella esattoriale nulla se mancano i criteri di calcolo degli interessi
9) Niente balzelli sulla pubblicità nei cinema

Commercialista Telematico - Software,ebook,videoconferenzeLe notizie di oggi:

1) Regime forfettario: fuoriuscita dal 2020 per il Commercialista che controlla la Srl di revisione già dal 2018
2) Stabile organizzazione: per l’attività d’accertamento al via cooperazione e collaborazione rafforzata
3) Allattamento e diritto alla pausa pranzo
4) Definizione agevolata: 30 aprile ultimo giorno per domanda di adesione
5) Selezione del revisore legale per gli EIP: nuovi parametri per l’esenzione
6) Linee guida per l’attività enoturistica in G.U.
7) Irregolarità fiscali: ne risponde prima la Onlus
8) Cartella esattoriale nulla se mancano i criteri di calcolo degli interessi
9) Niente balzelli sulla pubblicità nei cinema

***

1) Regime forfettario: fuoriuscita dal 2020 per il Commercialista che controlla la Srl di revisione già dal 2018

Regime forfettario per lavoratori autonomiUn Commercialista con una partecipazione di controllo in una Srl, già nel 2018, svolgente l’attività di revisione contabile (quindi, con la presenza della causa ostativa) non potrà applicare il regime forfettario, soltanto dal periodo di imposta 2020.
Resta salva, dunque, l’applicazione del regime forfettario per l’anno d’imposta 2019.

E’ questo il succo della risposta data dall’Agenzia delle entrate, all’interpello n. 108/2019 posto da un Commercialista, socio anche di una Srl nella misura del 50% che svolge le medesime attività (revisione e certificazione dei bilanci).

Quello che emerge, rispetto ai precedenti chiarimenti sul regime forfettario, è quello che la causa ostativa nel suo complesso sia da valutare nell’anno stesso di applicazione (nel caso di specie, la novità decorre dal 2019).

Tassazione regime forfettarioDunque, secondo il neo parere delle Entrate, la necessità di verificare la condizione ostativa sulla base del doppio rapporto in relazione alla stessa attività lavorativa intrattenuta nell’anno fa sì che la causa ostativa nel suo complesso vada valutata nell’anno di applicazione del regime (2019) e non nell’anno precedente (2018). Pertanto, nel caso di specie, il Commercialista che possiede una quota di Srl può accedere e applicare il regime agevolato per il 2019, salvo fuoriuscirvi dal 2020 se abbia ancora ceduto la quota di partecipazione nella Srl stessa.

In particolare nel caso di specie, il Commercialista, oltre a svolgere la professione (codice ATECO 69.20.11), possiede una quota pari al 50% del capitale sociale di una Srl svolgente l’attività di revisione e certificazione di bilanci (codice ATECO 69.20.20), della quale risulta anche rappresentante legale.

In tale situazione, sulla base dei chiarimenti della circolare n. 9/2019, sussiste la causa ostativa, essendo soddisfatto il requisito del controllo (indiretto), nonché quello della riconducibilità delle attività ad una medesima sezione ATECO in presenza di rapporto tra le parti.

Il professionista può, tuttavia, applicare il regime forfetario nel 2019 e permanervi anche oltre se in corso d’anno provvederà a rimuovere le cause ostative; in caso contrario, dovrà fuoriuscirvi dal 2020.

 

IL DIARIO QUOTIDIANO DI OGGI (12 pagine) CONTINUA NEL FILE PDF QUI SOTTO

Contenuto disponibile esclusivamente agli utenti abbonati
Per continuare a leggere il contenuto di questo articolo è necessario essere abbonati. Se sei già un nostro abbonato, effettua il login attraverso il modulo di autenticazione posto in cima alla pagina. Se non sei abbonato o ti è scaduto l'abbonamento, che aspetti?
Condividi:
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it