Circolare del lavoro del 4 aprile 2019 - Chiarimenti sulla Disciplina del Reddito di Cittadinanza

1) Indicazioni relative alle nuove modalità di presentazione della domanda di assegno per il nucleo familiare per i lavoratori dipendenti di aziende attive del settore privato non agricolo
2) Chiarimenti sulla Disciplina del Reddito di cittadinanza
3) Forniti chiarimenti in materia di maggiorazioni delle sanzioni previste dalla Legge di bilancio 2019 nell’ipotesi di “recidiva”
4) Accordo sul lavoro agile: è stato sottoscritto in data 13 marzo 2019 l’accordo definitivo sullo smart working
5) ANPAL: pubblicazione del bando per il “Progetto Percorsi” per la realizzazione di percorsi di inserimento socio-lavorativo di minori stranieri non accompagnati
6) Edili Aniem-Confapi: sottoscritto in data 12 marzo 2019 l’accordo relativo alle assistenze nazionali
7) La legge di conversione del DL n. 4/2019 è stato approvata, in via definitiva, lo scorso 27 marzo
8) Chiarimenti in merito alla procedura che le aziende agricole devono osservare al fine della gestione dell’obbligo di versamento della quota di TFR maturata da ciascun lavoratore al Fondo di Tesoreria
9) Siglato il 19 marzo 2019, tra FEDERPESCA e la FAI-CISL, la FLAI-CGIL, la UILA Pesca, l’accordo di rinnovo del CCNL per gli addetti imbarcati su natanti esercenti la pesca marittima
10) Brexit: in G.U. è stato pubblicato il nuovo permesso di soggiorno per residenza per i cittadini del Regno Unito
11) CIGS per cessazione anche per le imprese appaltatrici di servizi di mensa e pulizia
12) Prepensionamento dei dipendenti di aziende editoriali e stampatrici
13) ISTAT: indice dei prezzi al consumo di febbraio 2019
14) Autoliquidazione – Termini della dichiarazione per imprese che hanno cessato l’attività
15) Nuovo sistema di riscossione del Fondo di Tesoreria TFR
16) Rapido esame della “vexata questio” relativa ai buoni pasto: il divieto di cumulo non rileva ai fini fiscali
17) Disabili: istruzioni per il rimborso delle spese per accomodamenti ragionevoli – Breve commento
18) Amianto, ampliata la platea della maggiorazione contributiva
19) Differimento del versamento al Fondo Enfea salute
20) Il lavoratore può essere controllato da remoto, ma va informato
21) Visite fiscali: novità sul Polo Unico INPS sulla comunicazione in caso di assenza dalla visita di controllo domiciliare

Disposizioni urgenti in materia di reddito di cittadinanza e di pensioni1) Indicazioni relative alle nuove modalità di presentazione della domanda di assegno per il nucleo familiare per i lavoratori dipendenti di aziende attive del settore privato non agricolo
2) Chiarimenti sulla Disciplina del Reddito di cittadinanza: richiesta del beneficio; svolgimento di attività lavorativa all’atto della presentazione della domanda; variazioni da comunicare durante il godimento del beneficio; abrogazione del ReI e regime fiscale
3) Forniti chiarimenti in materia di maggiorazioni delle sanzioni previste dalla Legge di bilancio 2019 nell’ipotesi di “recidiva”
4) Ministero per i beni e le attività culturali – Accordo sul lavoro agile: è stato sottoscritto in data 13 marzo 2019, tra il Ministero per i beni e le attività culturali e CGIL-FP, CISL-FP, UILPA, CONFSAL-UNSA, CONFINTESA FP, FLP, l’accordo definitivo sullo smart working
5) ANPAL: pubblicazione del bando per il “Progetto Percorsi” per la realizzazione di percorsi di inserimento socio-lavorativo di minori stranieri non accompagnati e vicini all’età adulta e di giovani migranti fino a 23 anni che abbiano fatto ingresso in Italia come minori non accompagnati
6) Edili Aniem-Confapi: sottoscritto in data 12 marzo 2019 l’accordo relativo alle assistenze nazionali
7) La legge di conversione del DL n. 4/2019 (recante disposizioni urgenti in materia di reddito di cittadinanza e di pensioni) è stato approvato, in via definitiva, lo scorso 27 marzo: all’articolo 10 viene stabilito che, il Ministero del lavoro è responsabile della valutazione del Rdc, secondo un apposito progetto di ricerca
8) Chiarimenti in merito alla procedura che le aziende agricole devono osservare al fine della gestione dell’obbligo di versamento della quota di TFR maturata da ciascun lavoratore al Fondo di Tesoreria
9) Siglato il 19 marzo 2019, tra FEDERPESCA e la FAI-CISL, la FLAI-CGIL, la UILA Pesca, l’accordo di rinnovo del CCNL per gli addetti imbarcati su natanti esercenti la pesca marittima, con validità a partire dal 1 gennaio 2018 al 31 dicembre 2021
10) Brexit: in G.U. è stato pubblicato il nuovo permesso di soggiorno per residenza per i cittadini del Regno Unito
11) CIGS per cessazione anche per le imprese appaltatrici di servizi di mensa e pulizia
12) Prepensionamento dei dipendenti di aziende editoriali e stampatrici
13) ISTAT: indice dei prezzi al consumo di febbraio 2019
14) Autoliquidazione – Termini della dichiarazione per imprese che hanno cessato l’attività
15) Nuovo sistema di riscossione del Fondo di Tesoreria TFR
16) Rapido esame della “vexata questio” relativa ai buoni pasto: il divieto di cumulo non rileva ai fini fiscali
17) Disabili: istruzioni per il rimborso delle spese per accomodamenti ragionevoli – Breve commento
18) Amianto, ampliata la platea della maggiorazione contributiva
19) Differimento del versamento al Fondo Enfea salute
20) Il lavoratore può essere controllato da remoto, ma va informato
21) Visite fiscali: novità sul Polo Unico INPS sulla comunicazione in caso di assenza dalla visita di controllo domiciliare

***

INPS – Circolare n. 43/2019 – chiarimenti sulla Disciplina del Reddito di cittadinanza: richiesta del beneficio; svolgimento di attività lavorativa all’atto della presentazione della domanda; variazioni da comunicare durante il godimento del beneficio; abrogazione del ReI e regime fiscale

Il Decreto-Legge 28 gennaio 2019, n. 4, recante “Disposizioni urgenti in materia di reddito di cittadinanza e di pensioni” ha istituito, con decorrenza a partire dal mese di aprile 2019, il Reddito di cittadinanza. Il Rdc può essere richiesto, dopo il quinto giorno di ciascun mese, presso il gestore del servizio integrato di cui all’articolo 81, comma 35, lettera b), del Decreto-Legge 25 giugno 2008, n. 112, convertito, con modificazioni, dalla Legge 6 agosto 2008, n. 133 (Poste Italiane S.p.A.). La richiesta può essere effettuata anche in modalità telematica accedendo con SPID al portale

Condividi:
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it