Online il software Richiesta 730 Precompilato 2019 – Diario Quotidiano del 15 aprile 2019

di Vincenzo D'Andò

Pubblicato il 15 aprile 2019

1) Tutti i libri contabili si stamperanno solo dietro richiesta dei verificatori
2) Caf/professionisti/sostituti d’imposta: on line il software “Richiesta 730 Precompilato 2019”
3) Obbligo invio corrispettivi giornalieri dal 1 luglio 2019: per i casi di esonero il MEF attende proposte
4) Credito d’imposta pubblicità: pronta la lista dei beneficiari relativa al 2017 e al 2018
5) Lezioni private e ripetizioni: istituiti i codici tributo per pagare la sostitutiva con F24
6) L’emissione tardiva della circolare del Fisco evita ai contribuenti le sanzioni
7) Modello 730 e Redditi Persone fisiche: disponibile elenco aliquote per la determinazione dell’addizionale comunale 2019
8) Attestazioni fiscali pagamenti iscritti ex Enpals
9) Precompilata 2019 ai nastri di partenza con 960 milioni di dati. Dal 15 aprile si può consultare la propria dichiarazione, invio dal 2 maggio. Con bonus verde e polizze per calamità aumentano i dati pre-caricati (+3,8%). Compilazione semplificata per le spese detraibili o deducibili

Commercialista Telematico - Software,ebook,videoconferenzeLe notizie di oggi:

  1. Tutti i libri contabili si stamperanno solo dietro richiesta dei verificatori
  2. Caf/professionisti/sostituti d’imposta: on line il software “Richiesta 730 Precompilato 2019
  3. Obbligo invio corrispettivi giornalieri dal 1 luglio 2019: per i casi di esonero il MEF attende le proposte delle associazioni di categoria
  4. Credito d’imposta pubblicità: pronta la lista dei beneficiari relativa al 2017 e al 2018
  5. Lezioni private e ripetizioni: istituiti i codici tributo per pagare la sostitutiva con F24
  6. L’emissione tardiva della circolare del Fisco evita ai contribuenti le sanzioni
  7. Modello 730 e Redditi Persone fisiche: disponibile elenco aliquote per la determinazione dell’addizionale comunale 2019
  8. Attestazioni fiscali pagamenti iscritti ex Enpals
  9. Precompilata 2019 ai nastri di partenza con 960 milioni di dati. Dal 15 aprile si può consultare la propria dichiarazione, invio dal 2 maggio. Con bonus verde e polizze per calamità aumentano i dati pre-caricati (+3,8%). Compilazione semplificata per le spese detraibili o deducibili

***

2) Caf/professionisti/sostituti d’imposta: on line il software “Richiesta 730 Precompilato 2019”

Richiesta 730 precompilati: