Online il software Richiesta 730 Precompilato 2019 - Diario Quotidiano del 15 aprile 2019

Commercialista Telematico - Software,ebook,videoconferenzeLe notizie di oggi:

  1. Tutti i libri contabili si stamperanno solo dietro richiesta dei verificatori
  2. Caf/professionisti/sostituti d’imposta: on line il software “Richiesta 730 Precompilato 2019
  3. Obbligo invio corrispettivi giornalieri dal 1 luglio 2019: per i casi di esonero il MEF attende le proposte delle associazioni di categoria
  4. Credito d’imposta pubblicità: pronta la lista dei beneficiari relativa al 2017 e al 2018
  5. Lezioni private e ripetizioni: istituiti i codici tributo per pagare la sostitutiva con F24
  6. L’emissione tardiva della circolare del Fisco evita ai contribuenti le sanzioni
  7. Modello 730 e Redditi Persone fisiche: disponibile elenco aliquote per la determinazione dell’addizionale comunale 2019
  8. Attestazioni fiscali pagamenti iscritti ex Enpals
  9. Precompilata 2019 ai nastri di partenza con 960 milioni di dati. Dal 15 aprile si può consultare la propria dichiarazione, invio dal 2 maggio. Con bonus verde e polizze per calamità aumentano i dati pre-caricati (+3,8%). Compilazione semplificata per le spese detraibili o deducibili

***

2) Caf/professionisti/sostituti d’imposta: on line il software “Richiesta 730 Precompilato 2019”

Richiesta 730 precompilati: sono già disponibili online i software: sono stati pubblicati in versione non definitiva l’11 aprile 2019 e potranno essere utilizzati da Caf, professionisti e sostituti d’imposta per predisporre e controllare la comunicazione di accesso alle dichiarazioni.

Sul sito dell’Agenzia sono stati pubblicati, in versione non definitiva, gli applicativi che gli intermediari dovranno usare per la compilazione e il controllo della “Comunicazione di richiesta dei 730 precompilati 2019”.

Gli applicativi sono stati predisposti secondo le specifiche tecniche che saranno approvate nei prossimi giorni con provvedimento direttoriale. Con un successivo avviso sarà comunicata l’apertura del canale telematico.

Si ricorda che il software “Richiesta 730 Precompilato 2019” consente a Caf, professionisti e sostituti d’imposta di compilare le comunicazioni di richiesta dei modelli 730 e la predisposizione del relativo file da trasmettere telematicamente all’Agenzia delle entrate. Il software di controllo, invece, permette di eseguire la verifica obbligatoria della conformità dei file contenenti la comunicazione; in tale fase viene prodotto il file controllato (con estensione .dcm) predisposto per la successiva fase di autenticazione.

***

4) Credito d’imposta pubblicità: pronta la lista dei beneficiari relativa al 2017 e al 2018

Credito d’imposta pubblicità: online l’elenco dei beneficiari dal 12 aprile 2019.

Pronta la lista relativa al 2017 e al 2018, con l’indicazione del codice fiscale dell’interessato e dell’ammontare massimo fruibile; il bonus è utilizzabile in compensazione con F24

Sul sito del dipartimento per l’Informazione e l’editoria è stato pubblicato l’elenco (comunicato dall’Agenzia delle entrate) degli ammessi al credito d’imposta sugli investimenti pubblicitari incrementali (articolo 57-bis, Dl 50/2017) per gli anni 2017 e 2018.

In tal modo, sottolinea il Dipartimento, si conclude la procedura iniziata lo scorso mese di settembre con la presentazione delle domande di “prenotazione” del beneficio per gli investimenti programmati nel 2018 e delle dichiarazioni sostitutive relative agli investimenti effettuati nel 2017, e proseguita a gennaio di quest’anno con la presentazione delle dichiarazioni sostitutive relative agli investimenti effettivamente realizzati nel corso del 2018.
La tabella che contiene la lista dei beneficiari è divisa in tre colonne in ognuna delle quali sono riportati:

  • il codice fiscale dell’interessato;
  • l’importo massimo di credito potenzialmente fruibile (per ogni ammesso è indicata un solo ammontare, anche quando è stata presentata richiesta per entrambi gli anni 2017 e 2018; in questo caso, l’importo indicato rappresenta la somma delle due…
Contenuto disponibile esclusivamente agli utenti abbonati
Per continuare a leggere il contenuto di questo articolo è necessario essere abbonati. Se sei già un nostro abbonato, effettua il login attraverso il modulo di autenticazione posto in cima alla pagina. Se non sei abbonato o ti è scaduto l'abbonamento, che aspetti?
Condividi:
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it