Cinque per mille 2019: da domani via alle nuove domande – Diario Quotidiano del 2 aprile 2019

di Vincenzo D'Andò

Pubblicato il 2 aprile 2019

1) Cinque per mille: dal 3 aprile 2019 si parte con le nuove iscrizioni
2) Scissioni con donazione: valutazione anti-abuso superata
3) Agevolazioni ZFU: lo scomputo dei contributi previdenziali origina la sopravvenienza attiva
4) Dazi e diritti doganali: nuova versione delle note della nomenclatura combinata
5) Bonus fiscali impianti calcistici: in scadenza la presentazione dell’istanza
6) Non è possibile retrodatare l’atto di fusione
7) Nel mandato professionale la delega cumulativa per tutte le dichiarazioni fiscali
8) Reddito cittadinanza, Caf: a marzo oltre 600 mila domande, Legge in G.U.
9) Iva: variazioni in diminuzione anche nell’ipotesi di mancato pagamento del corrispettivo
10) Dogane: aggiornate le FAQ Accise sull’energia elettrica, sui prodotti alcolici e sui prodotti energetici

1) Cinque per mille: dal 3 aprile 2019 si parte con le nuove iscrizioni

2) Scissioni con donazione: valutazione anti-abuso superata

3) Agevolazioni ZFU: lo scomputo dei contributi previdenziali origina la sopravvenienza attiva

4) Dazi e diritti doganali: nuova versione delle note della nomenclatura combinata

5) Bonus fiscali impianti calcistici: in scadenza la presentazione dell’istanza

6) Non è possibile retrodatare l’atto di fusione

7) Nel mandato professionale la delega cumulativa per tutte le dichiarazioni fiscali

8) Reddito cittadinanza, Caf: a marzo oltre 600 mila domande, Legge in G.U.

9) Iva: variazioni in diminuzione anche nell’ipotesi di mancato pagamento del corrispettivo

10) Dogane: aggiornate le FAQ Accise sull’energia elettrica, sui prodotti alcolici e sui prodotti energetici

***

1) Cinque per mille: dal 3 aprile 20