Medici di base e divieto di fatturazione elettronica - Diario quotidiano del 14 febbraio 2019

1) Legge semplificazioni imprese in Gazzetta Ufficiale
2) Interessi passivi sul mutuo misto detraibili purché entro sei mesi sia prima casa
3) Società agricola: trattamento fiscale dell’energia prodotta dall’impianto fotovoltaico
4) Niente imposta di bollo per il rilascio dei duplicati informatici
5) Contributi commercianti/artigiani: pronti gli importi dovuti per il 2019 all’INPS
6) Medici di base: il divieto di fatturazione elettronica riguarda solo il 2019, ok al foglio liquidazione corrispettivi
7) F24 EI: istituito codice tributo per pagare imposta sostitutiva su attività occasionali
8) Consulta: l’AGCM non promuove giudizi di costituzionalità delle leggi
9) Prassi Entrate del giorno
10) Codici contratto all’interno del flusso UniEmens

Medici di base e divieto di fatturazione elettronica - Diario quotidiano del 14 febbraio 20191) Legge semplificazioni imprese in Gazzetta Ufficiale

2) Interessi passivi sul mutuo misto detraibili purché entro sei mesi sia prima casa

3) Società agricola: trattamento fiscale dell’energia prodotta dall’impianto fotovoltaico

4) Niente imposta di bollo per il rilascio dei duplicati informatici

5) Contributi commercianti/artigiani: pronti gli importi dovuti per il 2019 all’INPS

6) Medici di base: il divieto di fatturazione elettronica riguarda solo il 2019, ok al foglio liquidazione corrispettivi

7) F24 EI: istituito codice tributo per pagare imposta sostitutiva su attività occasionali

8) Consulta: l’AGCM non promuove giudizi di costituzionalità delle leggi

9) Prassi Entrate del giorno

10) Codici contratto all’interno del flusso UniEmens

*****

6) Medici di base: il divieto di fatturazione elettronica riguarda solo il 2019, ok al foglio liquidazione corrispettivi

Il divieto di emettere fatture elettroniche per le prestazioni i cui dati sono oggetto di invio al sistema Tessera Sanitaria è legislativamente previsto per il solo periodo d’imposta 2019.

Peraltro, per effetto dell’articolo 2 del DM 31 ottobre 1974, l’emissione della fattura è sostituita dal foglio di liquidazione dei corrispettivi.

E’ questa la precisazione saliente fornita dall’Agenzia delle entrate con la risposta 54/2019, pubblicata il 13 febbraio 2019, relativa ai medici di base e alle modalità di assolvimento degli obblighi di certificazione.

Altresì, l’abrogazione dell’articolo 21 del D.L. n. 78 del 2010 (spesometro) esclude l’invio dei dati delle fatture legittimamente ricevute e registrate a decorrere dal 1° gennaio 2019 (seppur riferite al 2018), ma non quello delle fatture emesse nel corso del 2018 (e ricevute dal cessionario/committente nel 2019), pur quando inerenti a prestazioni i cui dati sono stati inviati al sistema Tessera Sanitaria.

A tal fine, l’Agenzia rammenta che l’invio ex articolo 21 del D.L. n. 78, in riferimento ai dati del terzo e quarto trimestre 2018, ovvero del secondo semestre 2018, può avvenire entro il 28 febbraio 2019 (articolo 11 del D.L. 12 luglio 2018, n. 87, convertito, con modificazioni, dalla legge 9 agosto 2018, n. 96).

L’entrata in vigore dell’obbligo generalizzato di fatturazione elettronica coincide, peraltro, con la soppressione dell’invio dei dati delle fatture emesse e ricevute di cui all’articolo 21 del D.L. n. 78 del 2010, norma abrogata, per tutti i contribuenti, ma solo con effetto dal 1° gennaio 2019 (articolo 1, comma 916, della legge n. 205 del 2017).

Scopri qui i nostri video dedicati alla fatturazione elettronica

CONTINUA… LEGGI LA VERSIONE INTEGRALE DEL DIARIO (18 pagine) NEL PDF QUI SOTTO

Contenuto disponibile esclusivamente agli utenti abbonati
Per continuare a leggere il contenuto di questo articolo è necessario essere abbonati. Se sei già un nostro abbonato, effettua il login attraverso il modulo di autenticazione posto in cima alla pagina. Se non sei abbonato o ti è scaduto l'abbonamento, che aspetti?
Condividi:
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it