La proproga del reverse charge interno – Diario quotidiano del 16 gennaio 2019

di Vincenzo D'Andò

Pubblicato il 16 gennaio 2019

1) Cambia l'aliquota ENASARCO 2019 da indicare in fattura
2) Immobili strumentali: deduzione IMU al 40%
3) Legge di bilancio 2019: novità in tema di informazioni non finanziarie
4) IVA: proroga del reverse charge temporaneo interno
5) Credito d’imposta benzinai: istituito codice tributo per la compensazione in F24
6) Legge di bilancio 2019: ecco come gestire il riporto delle perdite
7) Modello F24: istituito codice tributo per recuperi Inps
8) Pubblicati i dati delle entrate tributarie e contributive nel periodo gennaio-novembre 2018
9) Aspetti contabili della ristrutturazione dei debiti alla luce del nuovo OIC 19
10) Commercialisti: attenzione al numero dei praticanti, se sono troppi, si paga l’Irap

La proproga del reverse charge interno - Diario quotidiano del 16 gennaio 20191) Aliquota ENASARCO 2019 da indicare in fattura

2) Immobili strumentali: deduzione IMU al 40%

3) Legge di bilancio 2019: novità in tema di informazioni non finanziarie

4) IVA: proroga del reverse charge temporaneo interno

5) Credito d’imposta benzinai: istituito codice tributo per la compensazione in F24

6) Legge di bilancio 2019: ecco come gestire il riporto delle perdite

7) Modello F24: istituito codice tributo per recuperi Inps

8) Pubblicati i dati delle entrate tributarie e contributive nel periodo gennaio-novembre 2018

9) Aspetti contabili della ristrutturazione dei debiti alla luce del nuovo OIC 19

10) Commercialisti: attenzione al numero dei praticanti, se sono troppi, si paga l’Irap

*****

4) IVA: proroga del reverse charge temporaneo interno

La legge 17 dicembre 2018, n. 136, che ha convertito in legge, con modificazioni, il c. d. decreto fiscale collegato alla legge di Bilancio 2019 (decreto-legge n. 119 del 2018), modificando il testo dell'art. 17, ottavo comma, del d.p.r. n. 633 del 1972, ha differito al 30 giugno 2022 il termine, precedentemente fissato allo scorso 31 dicembre 2018, entro il quale le operazioni indicate al