Fattura elettronica: partita la registrazione massiva degli indirizzi telematici – Diario Quotidiano del 10 dicembre 2018

di Vincenzo D'Andò

Pubblicato il 10 dicembre 2018

1) Fattura elettronica: partita la registrazione massiva degli indirizzi telematici
2) La comunicazione di irregolarità non può essere notificata solo all’intermediario
3) Dichiarazione per via telematica: consegna al cliente con avviso PEC; e altre di fisco
4) Nuovo studio del Notariato: le cooperative sociali come imprese sociali di diritto
5) Assegno di natalità: avviso del termine ultimo per il rinnovo dell’ISEE 2018 ai fini dell’erogazione delle mensilità riferite all’anno 2018
6) Dal 2019 assegno sociale a 67 anni
7) Modello F24, sezione Inps: soppresse causali contributi
8) MISE: chiarimenti sul “credito d’imposta formazione 4.0”
9) Agenzia Entrate: statistiche sul mercato delle abitazioni
10) Concordato preventivo: accordi di natura societaria nella situazione patrimoniale
11) Art-bonus: le somme versate e poi risultate eccedenti non sono restituibili
12) Modalità di pagamento dell’accisa su alcuni prodotti: Dm in pubblicazione sulla G.U.
13) CNDCEC: verso la fattura elettronica
14) CNDCEC: programma presentazione piattaforma Hub B2b

diario-quotidiano1) Fattura elettronica: partita la registrazione massiva degli indirizzi telematici

2) La comunicazione di irregolarità non può essere notificata solo all’intermediario

3) Dichiarazione per via telematica: consegna al cliente con avviso PEC; altre di fisco

4) Nuovo studio del Notariato: le cooperative sociali come imprese sociali di diritto

5) Assegno di natalità: avviso del termine ultimo per il rinnovo dell’ISEE 2018 ai fini dell’erogazione delle mensilità riferite all’anno 2018

6) Dal 2019 assegno sociale a 67 anni

7) Modello F24, sezione Inps: soppresse causali contributi

8) MISE: chiarimenti sul “credito d’imposta formazione 4.0”

9) Agenzia Entrate: statistiche sul mercato delle abitazioni

10) Concordato preventivo: accordi di natura societaria nella situazione patrimoniale

11) Art-bonus: le somme versate e poi risultate eccedenti non sono restituibili

12) Modalità di pagamento dell’accisa su alcuni p