Fattura elettronica e condomini: i nuovi obblighi – Diario quotidiano del 14 dicembre 2018

di Vincenzo D'Andò

Pubblicato il 14 dicembre 2018



1) Semplificazione: misure urgenti di sostegno anche per le imprese
2) Fattura elettronica e condomini dall'1 gennaio 2019
3) La fattura elettronica facoltativa evita l’esterometro dall'1 gennaio 2019
4) Operazioni transfrontaliere: circolare di Assonime sull’invio on line dei dati
5) Imposta di registro dovuta sul riconoscimento del debito: pubblicato uno studio del Notariato
6) Ammissione al regime contributivo agevolato nel settore edilizia: istruzioni operative
7) Librerie: istituito il codice tributo per utilizzare il credito d’imposta
8) Definizione di intermediari finanziari ai fini IRES e IRAP e dell’aliquota addizionale
9) Regime fiscale applicabile alla trasformazione dell’associazione professionale in società tra professionisti S.a.s.
10) Imputazione temporale indennizzo risoluzione contratto

Fattura elettronica e condomini: i nuovi obblighi - Diario quotidiano del 14 dicembre 20181) Semplificazione: misure urgenti di sostegno anche per le imprese

2) Fattura elettronica e condomini dall'1 gennaio 2019

3) La fattura elettronica facoltativa evita l’esterometro dall1 gennaio 2019

4) Operazioni transfrontaliere: circolare di Assonime sull’invio on line dei dati

5) Imposta di registro dovuta sul riconoscimento del debito: pubblicato uno studio del Notariato

6) Ammissione al regime contributivo agevolato nel settore edilizia: istruzioni operative

7) Librerie: istituito il codice tributo per utilizzare il credito d’imposta

8) Definizione di intermediari finanziari ai fini IRES e IRAP e dell’aliquota addizionale

9) Regime fiscale applicabile alla trasformazione dell’associazione professionale in società tra professionisti S.a.s.

10) Imputazione temporale indennizzo risoluzione contratto

****

2) Fattura elettronica e condomini dall'1 gennaio 2019

Come chiarito di recente dall'Agenzia delle entrate e come stabilito dall’art. 1 del D. Lgs. 127/15 (e provvedimenti successivi, legge bilancio 2018, provvedimento 89757 del 30 aprile 2018), dal 1° gennai