Comunicazione deleghe ai servizi di FE: il software dall'AdE - Diario Quotidiano del 15 novembre 2018

Le notizie di oggi:
1) Le scritture contabili “rinvenute” dalla GdF sono prove valide per l’accertamento purché siano attendibili
2) Software di compilazione della comunicazione dei dati delle deleghe per i servizi di fatturazione elettronica
3) Atti preordinati alla trasformazione del territorio; agevolazioni ai fini delle imposte di registro, ipotecaria e catastale
4) IVA: Modello TR integrabile entro il 30 aprile di ogni anno
5) Rimborso Iva: Modello VR non indispensabile
6) Le aliquote ridotte non si applicano ai servizi forniti per via elettronica: direttiva pubblicata sulla G.U. EU
7) Fattura elettronica: arriva il software gratuito per i Consulenti del Lavoro
8) Attività d’impresa: il CNDCEC lancia un’indagine di mercato per sponsorizzazioni
9) Rapporti di apprendistato, assetto del regime contributivo a seguito della integrazione delle misure di agevolazione introdotte nel corso degli ultimi anni: istruzioni INPS
10) INAIL: aggiornati i limiti di retribuzione imponibile per il calcolo dei premi assicurativi

***

Software di compilazione della comunicazione dei dati delle deleghe per i servizi di Fatturazione elettronica

Per predisporre la comunicazione contenente le richieste di conferimento delle deleghe per l’utilizzo dei servizi di “Fatturazione elettronica” è disponibile l’apposito pacchetto di compilazione Comunicazione Deleghe.

Per eseguire tale software, scaricabile dall’area di Entratel, è necessario utilizzare la Java Virtual Machine versione 1.7 e successive.

I file creati con tale applicazione (estensione “.dfe”), prima di essere inviati telematicamente tramite il canale Entratel, devono essere predisposti per la trasmissione utilizzando la funzionalità di “autenticazione” presente all’interno dell’applicazione Entratel – Desktop Telematico.

Presentazione della Comunicazione Deleghe per i servizi di Fatturazione elettronica

È poi possibile trasmettere, mediante il canale Entratel, la Comunicazione relativa alle deleghe per l’utilizzo dei servizi di Fatturazione elettronica secondo quanto predisposto dal Provvedimento del Direttore dell’Agenzia del 5 novembre 2018.

Nell’ambito della piattaforma “Desktop Telematico” è disponibile, all’interno della categoria Controlli Comunicazioni Istanze la versione 1.0.0 del 05/11/2018 relativa al modulo Controllo deleghe per i servizi di fatturazione elettronica (codice fornitura: DFE18).

Il controllo di conformità dei file contenenti tali comunicazioni è obbligatorio: gli utenti possono effettuare tale adempimento mediante la funzione Controlla del menù Documenti, a seguito della quale viene sempre prodotto il file controllato (con estensione .dcm) predisposto per la successiva fase di autenticazione.

TUTTI I NOSTRI TOOLS SULLA FATTURAZIONE ELETTRONICA

CONTINUA… LEGGI LA VERSIONE INTEGRALE DEL DIARIO (16 pagine) NEL PDF QUI SOTTO

Contenuto disponibile esclusivamente agli utenti abbonati
Per continuare a leggere il contenuto di questo articolo è necessario essere abbonati. Se sei già un nostro abbonato, effettua il login attraverso il modulo di autenticazione posto in cima alla pagina. Se non sei abbonato o ti è scaduto l'abbonamento, che aspetti?
Condividi:
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it