Invio dichiarazioni fiscali e modifiche anni precedenti entro il 31 ottobre 2018 – Diario quotidiano del 16 ottobre 2018

Pubblicato il 16 ottobre 2018

1) Invio dichiarazioni fiscali e modifiche anni precedenti entro il 31 ottobre 2018
2) Fatturazione elettronica: soggetti esonerati
3) Il Cassetto fiscale é prova ai fini della presentazione delle dichiarazioni
4) Entrate tributarie e contributive ad agosto 2018 all’insù
5) Accertamento parziale integrabile anche senza motivo
6) Gruppo IVA: insussistenza del vincolo finanziario
7) Gruppo IVA: istanze presentate per dimostrare l’insussistenza del vincolo economico
8) Inesistenza della notifica via PEC prima dell’introduzione del PT

Invio dichiarazioni fiscali e modifiche anni precedenti entro il 31 ottobre 2018 - Diario quotidiano del 15 ottobre 20181) Invio dichiarazioni fiscali e modifiche anni precedenti entro il 31 ottobre 2018

2) Fatturazione elettronica: soggetti esonerati

3) Il Cassetto fiscale é prova ai fini della presentazione delle dichiarazioni

4) Entrate tributarie e contributive ad agosto 2018 all’insù

5) Accertamento parziale integrabile anche senza motivo

6) Gruppo IVA: insussistenza del vincolo finanziario

7) Gruppo IVA: istanze presentate per dimostrare l’insussistenza del vincolo economico

8) Inesistenza della notifica via PEC prima dell’introduzione del PTT

***

1) Invio dichiarazioni fiscali e modifiche anni precedenti entro il 31 ottobre 2018

La scadenza del 31 ottobre 2018, oltre a riguardare in particolare il periodo d’imposta 2017, interessa anche coloro che intendono correggere o rettificare le dichiarazioni di anni precedenti.

Difatti, il prossimo 31 ottobre, oltre all’invio telematico del Modell