Faq sul bonus pubblicità – Diario Quotidiano del 26 settembre 2018

Pubblicato il 26 settembre 2018

1) Ricorso telematico in CTR valido anche se in primo grado non era ancora attivo
2) Adeguato il Tuf al Regolamento sugli abusi di mercato
3) Per i tributi armonizzati la fase del contraddittorio è obbligatoria
4) Contributo unificato: si paga su ogni atto anche in caso di riunione
5) Bonus investimenti pubblicitari: ecco come compilare ed inviare il modello
6) Faq sul bonus pubblicità
7) Modello F24: pronti i codici tributo per la notifica di avvisi di liquidazione emessi dal fisco
8) Causali contributo per spese dovute all’INPS dalla controparte soccombente in giudizio
9) Gestione Agricoltura: emissione avvisi bonari
10) Utilizzo del canale telematico per la presentazione della domanda di ricongiunzione

faq sul bonus pubblicità - diario quotidiano1) Ricorso telematico in CTR valido anche se in primo grado non era ancora attivo

2) Adeguato il Tuf al Regolamento sugli abusi di mercato

3) Per i tributi armonizzati la fase del contraddittorio è obbligatoria

4) Contributo unificato: si paga su ogni atto anche in caso di riunione

5) Bonus investimenti pubblicitari: ecco come compilare ed inviare il modello

6) Faq sul bonus pubblicità

7) Modello F24: pronti i codici tributo per la notifica di avvisi di liquidazione emessi dal fisco

8) Causali contributo per spese dovute all’INPS dalla controparte soccombente in giudizio

9) Gestione Agricoltura: emissione Avvisi Bonari

10) Utilizzo del canale telematico per la presentazione della domanda di ricongiunzione

***

Faq sul bonus pubblicità

Rese note le Faq contenenti i chiarimento sul credito d’imposta pubblicità: nel caso in cui gli investimenti dell’anno precedente a quello per il quale viene presentata la richiesta telematica sono stati pari a zero, non è possibile accedere al bonus.

Sul sito del dipartimento per l’Informazione e l’editoria della Presidenza del Consiglio dei ministri sono disponibili le Faq relative al credito d’imposta per gli investimenti pubblicitari incrementali. Le risposte, e