Gli ultimi suggerimenti per la scadenza Lipe del 31 maggio – Diario quotidiano del 29 maggio 2018

di Vincenzo D'Andò

Pubblicato il 29 maggio 2018

1) Cinque per mille 2018: elenchi definitivi sul sito delle Entrate
2) Competenza fiscale delle provvigioni: intervento della Cassazione
3) Con l’avvento della fattura elettronica meglio fare solo fatture differite?
4) LIPE Iva: l’invio scade il 31 maggio 2018; riepilogo di tutte le scadenze del 2018
5) Le società quotate possono avere un responsabile per il controllo interno affidato ad un soggetto esterno
6) Modificate le misure favore dell’autoimprenditorialità in agricoltura e del ricambio generazionale
7) Crediti d’imposta per il cinema: attuata la disciplina con la pubblicazione in G.U.
8) Intervento della FNC sulla fiscalità nell’economia digitale
9) Dal 1 luglio 2018 pagamenti retribuzioni solo tracciabili, violazione sanabile entro 60 giorni con pagamento di sanzione ridotta
10) Distributori di carburanti a elevata automazione: tracciato unico per la trasmissione dei corrispettivi giornalieri

1) Cinque per mille 2018: elenchi definitivi sul sito delle Entrate
2) Competenza fiscale delle provvigioni: intervento della Cassazione
3) Con l’avvento della fattura elettronica meglio fare solo fatture differite?
4) LIPE Iva: l’invio scade il 31 maggio 2018; riepilogo di tutte le scadenze del 2018
5) Le società quotate possono avere un responsabile per il controllo interno affidato ad un soggetto esterno
6) Modificate le misure favore dell’autoimprenditorialità in agricoltura e del ricambio generazionale (decreto in G.U.)
7) Cre