Ok alla detrazione Iva sui lavori per gli immobili di proprietà di terzi – Diario quotidiano del 15 maggio 2018

di Vincenzo D'Andò

Pubblicato il 15 maggio 2018



1) Quando la risposta del fisco all’interpello del contribuente vale per tutti?
2) Ok alla detrazione Iva sui lavori per gli immobili di proprietà di terzi
3) Cinque per mille 2018: richieste in aumento
4) Valutazioni in bilancio sempre ancorate al DPR 917/1986
5) L’irregolare tenuta della contabilità non può essere addossata al Commercialista; ma l’imprenditore moroso a volte può risultare indenne da colpe penali
6) CNDCEC: le iniziative a favore degli Ordini territoriali verranno illustrate durante l’assemblea dei segretari il 24 maggio 2018
7) Garante privacy: RPD - il facsimile di comunicazione
8) Imposta comunale sulla pubblicità: dall’anno 2013 i comuni non erano più legittimati a introdurre o confermare, anche tacitamente, le maggiorazioni
9) Prezzi di trasferimento: il MEF firma il decreto con le linee guida
10) Rottamazione bis cartelle: è caos, i commercialisti chiedono rinvio

1) Quando la risposta del fisco all’interpello del contribuente vale per tutti?

2) Ok alla detrazione Iva sui lavori per gli immobili di proprietà di terzi

3) Cinque per mille 2018: richieste in aumento

4) Valutazioni in bilancio sempre ancorate al DPR 917/1986

5) L’irregolare tenuta della contabilità non può essere addossata al Commercialista; ma l’imprenditore moroso a volte può risultare indenne da colpe penali

6) CNDCEC: le iniziative a favore degli Ordini territoriali verranno illustrate durante l’assemblea dei segretari il 24 maggio 2018

7) Garante privacy: RPD - il facsimile di comunicazione

8) Imposta comunale sulla pubblicità: dall’anno 2013 i comuni non era