Studi di settore: i correttivi per i semplificati in Gazzetta Ufficiale – Diario Fiscale quotidiano del 4 aprile 2018

di Vincenzo D'Andò

Pubblicato il 4 aprile 2018



1) Ecobonus 2018: possono essere trasmessi i dati sugli interventi di efficienza energetica
2) Attribuito codice nell’Archivio Comuni e Stati Esteri
3) SAF: progetto specializzazioni da rivedere
4) Scadenza spesometro del 6 aprile 2018: arrivano gli ultimi chiarimenti
5) Studi di settore: i correttivi per i semplificati in G.U.
6) Le principali voci di spesa, da quest’anno, sono disponibili nel cassetto fiscale
7) Privacy: stop al controllo massivo delle email aziendali dei dipendenti
8) Differito il termine sulle risorse per interventi di riqualificazione aree di crisi
9) Regime di solidarietà dell’appalto anche per la subfornitura
10) Report Commercialisti: il 75% dei contribuenti Irpef ha già un prelievo inferiore al 15%

1) Ecobonus 2018: possono essere trasmessi i dati sugli interventi di efficienza energetica

2) Attribuito codice nell’Archivio Comuni e Stati Esteri

3) SAF: progetto specializzazioni da rivedere

4) Scadenza spesometro del 6 aprile 2018: arrivano gli ultimi chiarimenti

5) Studi di settore: i correttivi per i semplificati in G.U.

6) Le principali voci di spesa, da quest’anno, sono disponibili nel cassetto fiscale

7) Privacy: stop al controllo massivo delle email aziendali dei dipendenti

8) Differito il termine sulle risorse per interventi di riqualificazione aree di crisi

9) Regime di solidarietà dell’appalto anche per la subfornitura

10) Report Commercialisti: il 75% dei contribuenti Irpef ha già un prelievo inferiore al 15%

****

Studi di settore: i correttivi per i semplificati in G.U.

Il D