Modello redditi 2018: le cripto valute vanno dichiarate nel quadro RW – Diario quotidiano del 24 aprile 2018

Pubblicato il 24 aprile 2018

1) Lavoratori “impatriati”: due possibilità per chiedere il rimborso delle maggiori imposte pagate per il 2016
2) Camere di commercio: aumentano le misure del diritto annuale per gli anni 2018 e 2019
3) Deducibilità della polizza assicurativa per trattamento di fine mandato (TFM)
4) Modello redditi 2018: le cripto valute vanno dichiarate nel quadro RW
5) Il contribuente può avvalorare la dichiarazione integrativa presentata oltre il termine consentito
6) Cdl: niente obbligo Inail per i soci di Stp, restano comunque dei professionisti
7) Tutto pronto Ordini dei Commercialisti: verbali di Consiglio, riporto crediti esonero; consulente finanziario, decorrenza cancellazione, principio integrità
8) Portale delle vendite pubbliche e vendite telematiche: prime indicazioni da CNDCEC/FNC
9) L’INPS spiega le modalità di rilascio della Certificazione Unica 2018
10) F24: arriva la nuova causale “ASS1”, ma scompare la “EBII”

1) Lavoratori “impatriati”: due possibilità per chiedere il rimborso delle maggiori imposte pagate per il 2016

2) Camere di commercio: aumentano le misure del diritto annuale per gli anni 2018 e 2019

3) Deducibilità della polizza assicurativa per trattamento di fine mandato (TFM)

4) Modello redditi 2018: le cripto valute vanno dichiarate nel quadro RW

5) Il contribuente può avvalorare la dichiarazione integrativa presentata oltre il termine consentito

6) Cdl: niente obbligo Inail per i soci di Stp, restano comunque dei professionisti

7) Tutto pronto Ordini dei Commercialisti: verbali di Consiglio, riporto crediti esonero; consulente finanziario, decorrenza cancellazione, principio integrità

8) Portale delle vendite pubbliche e vendite telematiche: prime indicazioni d