Carburante per auto: basterà il bancomat senza fattura elettronica? – Diario quotidiano dell’11 aprile 2018

di Vincenzo D'Andò

Pubblicato il 11 aprile 2018

1) Carburante per auto: basterà il bancomat senza Fattura Elettronica?
2) PA: chiarimenti sul Polo Unico per le visite fiscali
3) Accesso alla dichiarazione 730 precompilata da parte del contribuente e degli altri soggetti autorizzati
4) Spese sanitarie e veterinarie per l’elaborazione della dichiarazione dei redditi precompilata
5) S.a.s.: il socio accomandatario può non pagare l’INPS
6) AssoSoftware mette a disposizione uno strumento gratuito per visualizzare le fatture XML
7) Nuova comunicazione periodica Iva (LIPE) al debutto
8) Precompilata 2018: dal 16 aprile modelli consultabili sul sito delle Entrate
9) Pubblicate le regole per la costituzione del Gruppo IVA, prima scadenza il 15.11.2018
10) Fondazione Studi Consulenti del Lavoro: Privacy, dal 25 maggio in vigore la nuova normativa UE

1) Carburante per auto: basterà il bancomat senza Fattura Elettronica?

2) PA: chiarimenti sul Polo Unico per le visite fiscali

3) Accesso alla dichiarazione 730 precompilata da parte del contribuente e degli altri soggetti autorizzati

4) Spese sanitarie e veterinarie per l’elaborazione della dichiarazione dei redditi precompilata

5) S.a.s.: il socio accomandatario può non pagare l’INPS

6) AssoSoftware mette a disposizione uno strumento gratuito per visualizzare le fatture XML

7) Nuova comunicazione periodica Iva (LIPE) al debutto

8) Precompilata 2018: dal 16 aprile modelli consultabili sul sito delle Entrate

9) Pubblicate le regole per la costituzione del Gruppo IVA, prima scadenza il 15.11.2018

10) Fondazione Studi Consulenti del Lavoro: Privacy, dal 25 maggio in vigore la nuova normativa UE

*****

1) Carburante per auto: spesa deducibile solo con bancomat, non occorre la Fattura Elettronica

Secondo le previsioni della legge di Bilancio 2018 (art. 1, comma 927, legge 205/2017), a partire dal 1 luglio 2018, per poter beneficiare delle deduzioni e delle detrazioni fiscali sugli acquisti di carburanti e lubrificanti è necessario utilizzare forme di pagamento tracciabili.

Come è noto, con il provvedimento n. 73203 del 4 aprile 2018, l’Agenzia delle Entrate ha meglio specificato i mezzi di pagamento per l’acquisto di