Sotto osservazione l’incrocio dati tra LIPE e dichiarazione IVA 2018 – Diario quotidiano del 23 aprile 2018

Pubblicato il 23 aprile 2018

1) Immatricolazione di autoveicoli dalla UE: individuata documentazione da esibire e le DP Entrate
2) Assonime spiega le novità contenute nella dichiarazione Iva 2018: sotto osservazione l’incrocio dati tra LIPE e modello Iva2018
3) F24: istituite due nuove causali per enti bilaterali
4) Consulta: compensazione delle spese di lite più estesa
5) Contratti a canone concordato: per il bonus fiscale occorre l’attestazione delle organizzazioni sindacali
6) Dal 7 maggio 2018 tasse sui depositi telematici saldabili con PagoPa
7) Trattamento fiscale dei corrispettivi ricevuti a seguito di costituzione e cessione di diritto reale di superficie
8) Gestione Artigiani e Commercianti: l’INPS ha predisposto gli “F24” per versare i contributi dovuti per il 2018
9) Esonero contributivo triennale: il codice per i lavoratori agricoli
10) Indennità nei casi di adozione per gli iscritti nella Gestione separata INPS

1) Immatricolazione di autoveicoli dalla UE: individuata documentazione da esibire e le DP Entrate

2) Assonime spiega le novità contenute nella dichiarazione Iva 2018: sotto osservazione l’incrocio dati tra LIPE e dichiarazione Iva 2018

3) F24: istituite due nuove causali per enti bilaterali

4) Consulta: compensazione delle spese di lite più estesa

5) Contratti a canone concordato: per il bonus fiscale occorre l’attestazione delle organizzazioni sindacali

6) Dal 7 maggio 2018 tasse sui depositi telematici saldabili con PagoPa

7) Trattamento fiscale dei corrispettivi ricevuti a seguito di costituzione e cessione di diritto reale di superficie

8) Gestione Artigiani e Commercianti: l’INPS ha predisposto gli “F24” per versare i contributi dovuti per il 2018

9) Esonero contributivo triennale: il codice per i lavoratori agricoli

10) Indennità nei casi di adozione per gli iscritti nella Gestione separata INPS

****

-) Assonime spiega le novità contenute nella dichiarazione Iva 2018: sotto osservazione l’incrocio dati tra LIPE e dichiarazione Iva 2018

La circolare