Voucher digitalizzazione: le novità dal Mise - Diario quotidiano del 22 marzo 2018

1) L’iscrizione nell’AIRE non garantisce lo status di residente all’estero

2) Ok al rimborso del credito IVA ma con il principio di neutralità fiscale

3) Iva: cambiano le informazioni da trasmettere con il Modello Li.pe.

4) Bonus bebé per l’anno 2018: istruzioni INPS

5) Modalità e termini per la presentazione delle domande di accesso al voucher per la digitalizzazione delle imprese: comunicati in G.U. del Mise

6) Centri di trasferimento tecnologico in ambito Industria 4.0: pubblicato il regolamento

7) Imprese sociali: sono online le FAQ aggiornate

8) Corte Ue: al contribuente diligente non può negarsi il rimborso Iva, altrimenti contrasta con la normativa comunitaria

9) Commissione europea: presto la web tax del 3% sul fatturato delle imprese digitali

****

1) L’iscrizione nell’AIRE non garantisce lo status di residente all’estero

Non basta l’iscrizione all’AIRE per non essere più considerato fiscalmente residente in Italia.

La cancellazione dall’anagrafe della popolazione residente e la conseguente iscrizione nell’anagrafe degli italiani residenti all’estero (AIRE) non costituisce elemento determinante per escludere il domicilio o la residenza nello Stato, ben potendo questi essere dimostrati con ogni mezzo di prova. In base a tale principio, a più riprese ribadito anche dalla Suprema Corte (sentt. nn. 14434/2010, 24246/20117, 29455/2008), i giudici della CTR triestina hanno affermato che l’iscrizione all’AIRE costituisce condizione necessaria ma non sufficiente per essere considerato fiscalmente non residente in Italia. Nel caso in esame i giudici hanno ritenuto che la presenza di familiari in Italia, la disponibilità di un’abitazione, la frequenza di scuole italiane da parte dei figli, i legami amministrativi con le autorità pubbliche e sociali siano tutti elementi idonei a provare che il “centro” degli interessi familiari e sociali del contribuente fosse l’Italia.

(CTR Friuli Venezia-Giulia, sentenza n. 28/3 del 05 febbraio 2018)

Scopri il nostro evento in tema di fiscalità internazionale a Milano il 13/14 aprile

****

5) Modalità e termini per la presentazione delle domande di accesso al voucher per la digitalizzazione delle imprese: comunicati in G.U. del Mise

Il Ministero dello sviluppo economico ha proceduto con la pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale n. 66 del 20 marzo 2018 dei seguenti comunicati

Comunicato relativo alla circolare 5 marzo 2018, n. 144220, concernente: Chiarimenti in merito alle modalità e ai termini di presentazione delle istanze di accesso alle agevolazioni in favore delle imprese localizzate nella zona franca urbana Sisma Centro Italia.

Con la circolare del direttore generale per gli incentivi alle imprese in epigrafe sono stati forniti chiarimenti in merito alle modalita’ e termini di presentazione delle istanze di accesso alle agevolazioni in favore delle imprese e dei titolari di reddito di lavoro autonomo localizzati nella zona franca urbana istituita ai sensi dell’art. 46 del decreto-legge 24 aprile 2017, n. 50, nei Comuni delle Regioni del Lazio, dell’Umbria, delle Marche e dell’Abruzzo colpiti dagli eventi sismici che si sono susseguiti a far data dal 24 agosto 2016, alla luce delle novita’ introdotte dall’art. 1, commi 745 e 746, della legge 27 dicembre 2017, n. 205. Ai sensi dell’art. 32 della legge n. 69/2009, il testo integrale della circolare e’ consultabile nel sito del Ministero dello sviluppo economico, www.mise.gov.it

Comunicato relativo alla circolare 12 marzo 2018, n. 149937, concernente: Avviso pubblico per la selezione di iniziative imprenditoriali nei territori delle Regioni Abruzzo, Lazio, Marche e Umbria interessati dagli eventi sismici del 2016 e del 2017. (GU Serie Generale n.66 del 20-03-2018)

Con la circolare del direttore generale per gli incentivi alle imprese in epigrafe é stato attivato l’intervento di aiuto ai sensi della legge n. 181/1989 che promuove la realizzazione di iniziative…

Contenuto disponibile esclusivamente agli utenti abbonati
Per continuare a leggere il contenuto di questo articolo è necessario essere abbonati. Se sei già un nostro abbonato, effettua il login attraverso il modulo di autenticazione posto in cima alla pagina. Se non sei abbonato o ti è scaduto l'abbonamento, che aspetti?
Condividi:
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it