La gestione del Reverse Charge nell’ambito della Dichiarazione IVA 2018

di Massimo Pipino

Pubblicato il 22 marzo 2018



La compilazione della dichiarazione IVA 2018 in caso di reverse charge: la compilazione pratica del rigo VE 35 e dei quadri VF e VJ - l'articolo è arricchito di schemi pratici ed esempi di compilazione

Come noto nell’ambito della Dichiarazione IVA 2018 il contribuente è tenuto ad indicare quali sono state nel corso dell’esercizio le operazioni assoggettate al regime dell’inversione contabile dell’IVA o reverse charge. l’indicazione deve avvenire nell’ambito del rigo VE35 per quanto riguarda il cedente/prestatore e nell’ambito dei quadri VE e VJ per quan