L'appello notificato fuori dai termini è inammissibile

l’appello tributario notificato alla controparte fuori dai termini di legge è inammissibile. Nel caso in esame Equitalia è stata condannata al pagamento delle spese processuali per aver notificato l’appello fuori termine

L’appello tributario va notificato alla controparte nei termini di legge: l’appello notificato fuori dai termini è inammissibile.

Nel caso in esame Equitalia è stata condannata al pagamento delle spese processuali per aver notificato l’appello fuori termine

(Sentenza della C.T.R. di Roma)

se sei interessato ad approfondire tematiche concernenti l’appello nel processo tributario clicca QUI–>

Per leggere altre sentenze tributarie clicca qui…

Scarica il documento allegato
Condividi:
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it