Diario quotidiano del 19 gennaio 2018 - aggiornati gli importi del diritto annuale 2018

1) Super-ammortamento al 30% e Iper ammortamento al 150%
2) Credito d’imposta formazione 4.0 e nuova Sabatini
3) Bonus fiscali: proroga a “raffica” e novità
4) IVA: norme comunitarie in materia di commercio elettronico
5) Nuova disciplina della detrazione Iva sulle fatture: il fisco scioglie i dubbi operativi
6) Nuovi termini di detrazione Iva: intervento di Assonime
7) Diritto annuale Camere di Commercio: arrivate le misure per il 2018
8) Unico biglietto allo stadio per due diversi servizi: una sola aliquota
9) Osservatorio sui flussi di pensionamento: dati 2016 – 2017
10) Bonus 80 euro: aumentano le soglie reddituali; Assunzioni giovani: primi chiarimenti ed anticipazioni

1) Super-ammortamento al 30% e Iper ammortamento al 150%

2) Credito d’imposta formazione 4.0 e nuova Sabatini

3) Bonus fiscali: proroga a “raffica” e novità

4) IVA: norme comunitarie in materia di commercio elettronico

5) Nuova disciplina della detrazione Iva sulle fatture: il fisco scioglie i dubbi operativi

6) Nuovi termini di detrazione Iva: intervento di Assonime

7) Diritto annuale Camere di Commercio: arrivate le misure per il 2018

8) Unico biglietto allo stadio per due diversi servizi: si applica una sola aliquota

9) Osservatorio sui flussi di pensionamento: dati 2016 – 2017

10) Bonus 80 euro: aumentano le soglie reddituali; Assunzioni giovani: primi chiarimenti ed anticipazioni

***

1) Super-ammortamento al 30% e Iper ammortamento al 150%

Passa dal 40% al 30% la maggiorazione sul costo di acquisto, sotto forma di maggiore ammortamento (solo fiscale) deducibile, per gli investimenti effettuati fino al 31 dicembre 2018, ovvero fino al 30 giugno 2019, a condizione che gli stessi si riferiscano a ordini accettati dal fornitore entro la data del 31 dicembre 2018 e che, entro la medesima data, sia anche avvenuto il pagamento di acconti in misura non inferiore al 20%. Gli investimenti devono riferirsi a beni caratterizzati dal requisito della strumentalità rispetto all’attività dell’impresa.

Lo prevede la Legge n. 205 del 27 dicembre 2017 (Legge di Bilancio 2018).

È stabilita anche per il 2018 la proroga della disciplina del super e dell’iper ammortamento, ossia la maggiorazione delle quote di ammortamento (ovvero dei canoni di leasing deducibili) per gli investimenti in beni materiali strumentali nuovi. Ne restano fuori tutti i mezzi di trasporto di cui all’articolo 164, comma 1, del Tuir (autovetture, autocaravan, ciclomotori e motocicli).

Il super ammortamento spetta anche per gli investimenti fatti fino al 30 giugno 2019, a condizione che entro il 31 dicembre 2018 l’ordine risulti accettato dal venditore e sia stato pagato un acconto di almeno il 20% del costo complessivo.

Iper ammortamento

Sei mesi in più per l’iper ammortamento: l’agevolazione è fruibile anche in relazione agli investimenti realizzati fino al 31 dicembre 2019, nel rispetto comunque delle condizioni appena ricordate.

Inoltre, viene modificato l’elenco dei beni immateriali strumentali cui si applica l’iper ammortamento, includendovi alcuni sistemi di gestione per l’e-commerce e specifici software e servizi digitali.

Viene confermata la misura dell’iper-ammortamento, rappresentata da una maggiorazione del costo di acquisizione pari al 150% (valida solo ai fini fiscali), per gli investimenti in beni strumentali (materiali e immateriali con ampliamento della categoria de software1) ad alto contenuto tecnologico, effettuati fino al 31 dicembre 2018 ovvero fino al 31 dicembre 2019, a condizione che gli stessi si riferiscano a ordini accettati dal fornitore entro la data del 31 dicembre 2018 e che, entro la medesima data, sia anche avvenuto il pagamento di acconti in misura non inferiore al 20%.

Ai fini dell’applicazione della maggiorazione del costo dei beni, è richiesta una dichiarazione del legale rappresentante ai sensi del D.P.R. 28 dicembre 2000, n. 445, ovvero, per gli acquisti di costo unitario superiori a 500.000 euro, una perizia tecnica giurata

—> Continua nel PDF

Contenuto disponibile esclusivamente agli utenti abbonati
Per continuare a leggere il contenuto di questo articolo è necessario essere abbonati. Se sei già un nostro abbonato, effettua il login attraverso il modulo di autenticazione posto in cima alla pagina. Se non sei abbonato o ti è scaduto l'abbonamento, che aspetti?
Condividi:
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it