Non vale la revisione automatica delle rendite catastali

segnaliamo una sentenza della C.T.R. della Puglia che nega possibilità di rivedere al rialzo le rendite catastali sulla base della mera localizzazione dell’immobile; nel caso specifico la revisione delle rendite è stata promossa dal Comune per evidenti fini di massimizzazione del gettito delle imposte locali (Sentenza segnalata dall’avv. Maurizio Villani)

Avvocato | Commercialista TelematicoSegnaliamo una sentenza della C.T.R. della Puglia che nega possibilità di rivedere al rialzo le rendite catastali sulla basa della mera localizzazione dell’immobile.

Tale tipo di revisione è di per sè scollegata dallo stato dell’immobile e non riporta una motivazione corretta.

Nel caso specifico la revisione delle rendite è stata promossa dal Comune per evidenti fini di massimizzazione del gettito delle imposte locali.

(Sentenza segnalata dall’avv. Maurizio Villani) —> clicca sul PDF–>

Scarica il documento allegato
Condividi:
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it