Un caso di lite sulle spese di pubblicità e rappresentanza

Processo_TributarioSegnaliamo una sentenza della C.T.R. della Puglia che analizza una complessa contestazione sul reddito d’impresa. All’interno dell’accertamento e relativo processo, ampio spazio è dato alla valutazione sulla possbilità di dedurre spese di pubblicità e rappresentanza in quanto idoneee ad essere produttive di redditi futuri. La sentenza tratta anche di altre componenti del reddito d’impresa: locazioni passive e manutenzioni. (Sentenza segnalata dall’avv. Maurizio Villani)

Scarica il documento allegato
Condividi:
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it