Accertamento sintetico: dal bonifico del fidanzato agli atti simulati per provare l’inesistenza del reddito

Nel corso di questo scorcio d’anno la Corte di Cassazione è stata più volte chiamata a pronunciarsi su specifici casi di accertamenti sintetici, offrendo sempre particolari spunti di interesse, che vogliamo qui evidenziare attraverso l’analisi di casi pratici—>
Leggi nel PDF i casi trattati dalla Cassazione…

Contenuto disponibile esclusivamente agli utenti abbonati
Per continuare a leggere il contenuto di questo articolo è necessario essere abbonati. Se sei già un nostro abbonato, effettua il login attraverso il modulo di autenticazione posto in cima alla pagina. Se non sei abbonato o ti è scaduto l'abbonamento, che aspetti?
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it