In arrivo via PEC gli alert per lo spesometro 2014, ai fini del ravvedimento operoso – Diario quotidiano del 28 marzo 2017


1) Ravvedimento operoso: in arrivo gli alert per lo spesometro 2014
2) Multa ridotta se il commercialista trasmette le dichiarazioni in leggero ritardo
3) Stop alle risultanze degli studi di settore in presenza di familiare gravemente malato
4) Scelta entro il 31 marzo per l’invio on line delle fatture al Fisco
5) Accertamento fiscale: recupero di spese non inerenti, tra cui le spese legali
6) Anno 2016: stampa dei registri ai soli fini IVA entro il 28 maggio 2017
7) Verifica aziendale: delega al consulente anche per telefono
8) Cosa cambia con i nuovi principi contabili
9) Abolizione dei voucher: le possibili alternative al vuoto normativo
10) Con i nuovi indicatori che sostituiscono gli studi di settore ci sarà una riduzione dell’evasione fiscale?

 

Contenuto disponibile solo per utenti abbonati

Per continuare a leggere il contenuto di questa pagina è necessario essere abbonati. Se sei già un nostro abbonato, effettua il login attraverso il modulo di autenticazione in alto a destra. Se non sei abbonato o ti è scaduto l'abbonamento, che aspetti?


Partecipa alla discussione sul forum.