Sentenza n. 4376 Cass. Civile Sez. 6 (21.02.2017) - Interessi di mora su somme iscritte a ruolo

I giudici di legittimità ritengono che gli interessi di mora siano dovuti sulle somme iscritte a ruolo, qualora il pagamento non sia eseguito entro sessanta giorni dalla notificazione della cartella e il tasso di interesse applicato è definito ex art. 30 DPR n. 602/1973. La data di decorrenza degli interessi è fissata dallo stesso articolo alla data di notifica della cartella di pagamento e gli interessi sono dovuti fino alla data del pagamento. E’ quanto espresso dalla Cassazione in questa sentenza.

LEGGI LA VERSIONE INTEGRALE DELLA SENTENZA NEL PDF QUI SOTTO==>

Scarica il documento allegato
Condividi:
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it