Diario quotidiano del 17 gennaio 2017 – le istruzioni per l’autoliquidazione INAIL

Pubblicato il 17 gennaio 2017

1) Variazione delle specifiche tecniche fatture e corrispettivi
2) Istruzioni per l’autoliquidazione INAIL 2016/2017
3) Riserve del patrimonio netto: un documento della Fondazione nazionale commercialisti esamina gli aspetti civilistici e contabili
4) Esecutività delle sentenze favorevoli al contribuente: dalla FNC emergono forti perplessità
5) L’ASD si trasforma in società di capitali: documento della Fondazione nazionale dei commercialisti
6) Il metodo collaborativo per risolvere i conflitti familiari e societari: ruolo sociale svolto dai commercialisti esaminato dalla FNC
7) Sentenza a favore anche se non definitiva: è nulla l’iscrizione a ruolo straordinaria
8) Fabbricati rurali: è disponibile l’elenco degli immobili da regolarizzare
9) Sul web disponibili le bozze dei modelli Redditi ENC, SC e CNM 2017
10) Consiglio nazionale commercialisti: più tempo per approvare i bilanci 2016
diario-quotidiano-articoli-91) Variazione delle specifiche tecniche fatture e corrispettivi 2) Istruzioni per l’autoliquidazione INAIL 2016/2017 3) Riserve del patrimonio netto: un documento della Fondazione nazionale commercialisti esamina gli aspetti civilistici e contabili 4) Esecutività delle sentenze favorevoli al contribuente: dalla FNC emergono forti perplessità 5) L’ASD si trasforma in società di capitali: documento della Fondazione nazionale dei commercialisti 6) Il metodo collaborativo per risolvere i conflitti familiari e societari: ruolo sociale svolto dai commercialisti esaminato dalla FNC 7) Sentenza a favore anche se non definitiva: è nulla l’iscrizione a ruolo straordinaria 8) Fabbricati rurali: è disponibile l’elenco degli immobili da regolarizzare 9) Sul web disponibili le bozze dei modelli Redditi ENC, SC e CNM 2017 10) Consiglio nazionale commercialisti: più tempo per approvare i bilanci 2016 ***

1) Variazione delle specifiche tecniche fatture e corrispettivi

L’Agenzia delle entrate, con un una nota del 13 gennaio 2017, ha comunicato la pubblicazione dei documenti:

- “Accreditamento e richiesta codici destinatario_v1.0.pdf”, che contiene le indicazioni per accreditare i canali di trasmissione dei dati fattura e per richiedere i codici destinatario

. “DatiFatturaNotifiche_v1.0.xsd”, che contiene lo schema delle notifiche di esito dell’elaborazione dei file.

Aggiornamento del documento “Allegato - Modalità di trasmissione dati fattura” con l’aggiunta dei riferimenti ai nuovi documenti pubblicati.

Fatture e corrispettivi – specifiche tecniche

L’Agenzia, inoltre, rende noto, con data 11 gennaio 2017, l’aggiornamento, per eliminazione refuso, dello schema DatiFattura.

La nuova versione sostituisce la precedente, nella quale non era correttamente rappresentata la regola di scelta alternativa tra gli elementi informativi “Denominazione” e “Cognome” - ”Nome” riferiti ai diversi soggetti indicati nel documento.

******

2) Istruzioni per l’autoliquidazione INAIL 2016/2017

L’INAIL, con la nota operativa n. 575 del 12 gennaio 2017, fornisce le istruzioni relative all’autoliquidazione annuale dei premi 2016/2017, riepilogando le scadenze degli adempimenti e i servizi da utilizzare nonché le percentuali dell’addizionale Fondo amianto e delle riduzioni contributive a legislazione vigente.

Fermo restando il termine del 16 febbraio 2017 per il versamento del premio di autoliquidazione in unica soluzione o della prima rata, il termine per la presentazione delle dichiarazioni delle retribuzioni effettivamente corrisposte nell’anno 20162 è il 28 febbraio 2017.

******

3) Riserve del patrimonio netto: un documento della Fondazione nazionale commercialisti esamina gli aspetti civilistici e contabili

La disponibilità e la distribuibilità delle riserve del patrimonio netto: aspetti civilistici e contabili.

Sul tema è intervenuta la Fondazione nazionale commercialisti che ha pubblicato nei giorni scorsi nella sezione “documenti” del proprio sito internet l’apposita disamina.

Con largo anticipo sull’inizio della redazione dei prossimi bilanci d’esercizio, la FNC propone questo documento utile ad orientarsi nelle consulenze tecniche e strategiche di impresa che i commercialisti saranno chiamati a fornire.

Al fine di delineare il regime di disponibilità delle riserve di patrimonio netto nonché le fattispecie di indisponibilità e/o di indistribuibilità delle medesime, il presente contributo propone una ricostruzione basata sia sulle disposizioni civilistiche dettate per alcune tipologie di riserve, alcune di recente introduzione (quali ad esempio la riserva legale prevista per le s.r.l. a capitale minimo ex art. 2463, co. 5 c.c. e la riserva negativa per azioni proprie in portafoglio di cui agli artt. 2357-ter, comma 3, e 2424-bis, comma 7, c.c.), sia sugli orientamenti più diffusi in dottrina, nonché sui Principi Contabili Nazionali di riferimento recentemente aggiornati in seguito alle novità introdotte dal D.Lgs. 139/2015.

******

4) Esecutività delle sentenze favorevoli al contribuente: dalla FNC emergono forti perplessità

La Fondazione nazionale dei commercialisti, il 13 gennaio 2017, ha pubblicato sul web il documento sull’esecutività delle sentenze favorevoli al contribuente. Primi spunti per una riflessione.

Quando un giudice si pronuncia su una questione controversa appare logico che il rapporto di cui si discute sia provvisoriamente disciplinato dalla decisione giudiziaria, ancorché essa non sia ancora definitiva, non sia ancora “passata in giudicato”. Si è quindi affermato nel nostro ordinamento il principio secondo cui le sentenze anche di primo grado sono di regola immediatamente esecutive; esso è ormai pacificamente applicato nel diritto processuale civile (art. 282 c.p.c.) e nel diritto processuale amministrativo, e costituisce una manifestazione di fiducia e di rispetto