F24: istituite causali per pagare i contributi dovuti alla Cassa di Previdenza dei Ragionieri Commercialisti - La legge di bilancio viaggerà blindata al Senato - diario quotidiano del 7 dicembre 2016

1) F24: istituite causali per pagare i contributi dovuti alla Cassa di Previdenza dei ragionieri

2) Al via la ripresa dell’attività imprenditoriale con le procedure di recupero del credito

3) Entrate tributarie: 347 miliardi nei primi 10 mesi dell’anno (+4,2%)

4) Uscita dal territorio doganale dell’U.E. delle armi: nota delle Dogane

5) Liquidazione delle Srl: aspetti civili, contabili e fiscali chiariti dalla Fondazione di Ragioneria

6) Comunicazione dati fatture emesse e ricevute (spesometro trimestrale) come da Legge 225/2016

7) Cessioni immobiliari: niente presunzioni sulle plusvalenze

8) Compensi ai liquidatori in Gazzetta Ufficiale

9) Il canale YouTube dell’Agenzia delle Entrate si specializza “in lingue”

10) Istanza di rimborso IVA con visto di conformità garantito da polizza assicurativa con massimale inferiore alla somma chiesta a rimborso

11) Manifestazione dei commercialisti a Piazza Santi Apostoli

12) Manovra blindata al Senato, ok e dimissioni di Renzi e consultazioni

13) Disabili: dal 1° gennaio obbligo di assumere un disabile per le aziende che occupano almeno 15 dipendenti

14) Invio telematico delle fatture e dei corrispettivi: più tempo per l’opzione 2017
***
1) F24: istituite causali per pagare i contributi dovuti alla Cassa di Previdenza dei ragionieri
L’Agenzia delle entrate ha istituito le causali per il versamento, tramite modello F24, dei contributi previdenziali e assistenziali dovuti dagli iscritti alla Associazione Cassa Nazionale di Previdenza ed Assistenza a favore dei Ragionieri e Periti commerciali (CNPR). Attribuzione del codice ente identificativo della CNPR.
Il decreto interministeriale del 10 gennaio 2014 del Ministro dell’Economia e delle Finanze, di concerto con il Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali, ha stabilito che il sistema dei versamenti unitari e la compensazione, previsti dall’articolo 17 del decreto legislativo 9 luglio 1997, n. 241, si applicano, tra gli altri, anche all’Associazione Cassa Nazionale di Previdenza ed Assistenza a favore dei Ragionieri e Periti commerciali (di seguito CNPR).
Con la convenzione del 16 novembre 2016, stipulata tra l’Agenzia delle entrate e la CNPR, è stato regolato il servizio di riscossione mediante il modello F24 dei contributi previdenziali e assistenziali dovuti dagli iscritti al suddetto Ente.
Ciò premesso, per consentire il versamento dei contributi in parola tramite il modello F24, secondo le indicazioni fornite dalla CNPR, si istituiscono le seguenti causali contributo:
“E075” denominato “CNPR – Contributi anno corrente”;
“E076” denominato “CNPR – Contributi anni precedenti”
“E077” denominato “CNPR – Sanzioni, interessi e spese legali anno corrente”;
“E078” denominato “CNPR – Sanzioni, interessi e spese legali anni precedenti”;
“E079” denominato “CNPR – Contributi da ricongiunzione”;
“E080” denominato “CNPR – Contributi da riscatto” ;
“E081” denominato “CNPR – Contributi volontari”;
“E082” denominato “CNPR – Rateazione”.
In sede di compilazione del modello F24, le suddette causali contributo sono esposte nella sezione “Altri enti previdenziali e assicurativi” (secondo riquadro) in corrispondenza, esclusivamente, delle somme indicate nella colonna “importi a debito versati”, indicando:
– nel campo “codice ente”, il codice “0010”;
– nel campo “codice sede”, nessun valore;
– nel campo “codice posizione”, nessun valore;
– nel campo “periodo di riferimento da mm/aaaa a mm/aaaa”, il periodo di competenza del contributo da versare, nel formato “MM/AAAA”.
(Agenzia delle entrate, risoluzione n. 111/E del 5 dicembre 2016)
******
2) Al via la ripresa dell’attività imprenditoriale con le procedure di recupero del credito
In tema di misure per l’efficienza e l’accelerazione delle procedure di recupero del credito è incentrata la circolare …

Contenuto disponibile esclusivamente agli utenti abbonati
Per continuare a leggere il contenuto di questo articolo è necessario essere abbonati. Se sei già un nostro abbonato, effettua il login attraverso il modulo di autenticazione posto in cima alla pagina. Se non sei abbonato o ti è scaduto l'abbonamento, che aspetti?
Condividi:
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it