La nuova IRI – IMPOSTA SUL REDDITO D’IMPRESA – che rischia di stravolgere contabilità e dichiarazioni del futuro


una delle proposte più interessanti della Legge di bilancio 2017 è la nascita dell'IRI: metodo di determinazione delle imposte che riscrive le regole del TUIR per quanto riguarda i piccoli imprenditori e società, rendendo possibile suddividere il reddito d'impresa da quello effettivamente distribuito all'imprenditore o soci: in questo approfondimento puntiamo il mouse sulla nuova gestione contabile che presiede all'utilizzo dell'IRI e al suo intersecarsi col regime della trasparenza fiscale e dell'agevolazione ACE

 

Contenuto disponibile solo per utenti abbonati

Per continuare a leggere il contenuto di questa pagina è necessario essere abbonati. Se sei già un nostro abbonato, effettua il login attraverso il modulo di autenticazione in alto a destra. Se non sei abbonato o ti è scaduto l'abbonamento, che aspetti?


Partecipa alla discussione sul forum.