L’acquisto dei voucher presso gli uffici postali

di Claudio Sabbatini

Pubblicato il 10 ottobre 2016

l’INPS permette (per i committenti imprenditori e liberi professionisti) di acquistare i voucher presso gli uffici postali; ricordiamo che in un'unica emissione sarà possibile includere un massimo di 5 voucher, ciascuno di importo compreso tra 10 e 200 euro

inpsL’INPS comunica la rinnovata possibilità, per i committenti imprenditori e liberi professionisti, di acquistare i voucher presso gli uffici postali.

In una unica emissione sarà possibile includere un massimo di 5 voucher, ciascuno di importo compreso tra 10 e 200 euro.

Confermato comunque, per qualunque tipo di buono lavoro, l’obbligo di attivazione preventiva.

Con un messaggio di posta elettronica istituzionale l’INPS rende noto che, dallo scorso 23 maggio, sia i privati che professionisti e imprenditori possono nuovamente acquistare i voucher telematici presso gli uffici postali.

Voucher: sono disponibili in tutti gli uffici postali

L’INPS, con comunicato del 23 giugno 2016 ha reso noto che tutti (imprenditori e liberi

professionisti compresi) possono acquistare, presso gli uffici postali, voucher telematici, purché si siano preventivamente registrati sul sito dell’Istituto.

Preclusione operata dal Jobs Act

A seguito delle novità apportate dal Jobs Act alla disciplina del lavoro accessorio, i committenti non privati non potevano più acquistare i buoni lavoro presso gli uffici postali. Il decreto infatti prevedeva esplicitamente che l’acquisto dei buoni orari, numerati progressivamente e datati, poteva avvenire esclusivamente attraverso: la procedura telematica disponibile sul sito INPS; i tabaccai convenzionati; le anche popolari abilitate. Viene meno dunque la limitazione che era stata posta in capo ai liberi professionisti e agli imprenditori con il D. Lgs. 81/2015.

La nuova procedura di acquisto Gli uffici postali provvedono ad emettere e stampare il voucher telematico per l’importo nominale richiesto dal cliente al momento dell’acquisto: l’importo può variare dai 10 ai 200 euro. Con una unica transazione è possibile acquistare un numero massimo di 5 voucher paga