UNICO 2016: le nuove opzioni in dichiarazione in vista della scadenza del 30 settembre 2016

di Celeste Vivenzi

Pubblicato il 21 settembre 2016

siamo agli ultimi giorni per definire il modello Unico 2016 - in questo articolo puntiamo il mouse sulla gestione delle opzioni in dichiarazione: la trasparenza fiscale, le modalità di determinazione dell'IRAP, la tonnage tax, la remissione in bonis... attenzione a non perdere la scadenza del 30 settembre prossimo!

unico16

Come noto, come disposto dal Decreto Legislativo n. 175/2014, al fine di effettuare le opzioni ai regimi della trasparenza fiscale, del consolidato fiscale, della Tonnage tax e dell’Irap a valori di bilancio è necessario esprimere la scelta direttamente nella dichiarazione presentata “nel periodo d’imposta a decorrere dal quale si intende esercitare l’opzione”.

Nota:per le opzione di cui sopra non basta attuare il comportamento concludente ma occorre esprimere la specifica opzione.

Opzione per la trasparenza fiscale

La legge delega di riforma del sistema fiscale, (L. 80/2003, art. 4, c. 1, lett. h) ha introdotto una modalità facoltativa di tassazione del reddito delle società di capitali impostata sul modello attualmente previsto per le società di persone.

La disciplina di questo istituto opzionale è prevista da