Invio dati spese sanitarie dal Sistema Tessera Sanitaria ai fini della dichiarazione dei redditi precompilata: provvedimento delle Entrate

Pubblicato il 1 agosto 2016

finalmente sono stabilite le modalità tecniche di utilizzo dei dati delle spese sanitarie ai fini della elaborazione della dichiarazione dei redditi precompilata, a partire dall’anno d’imposta 2016

Stabilite le modalità tecniche di utilizzo dei dati delle spese sanitarie ai fini della elaborazione della dichiarazione dei redditi precompilata, a partire dall’anno d’imposta 2016, tenuto conto della nuova platea di soggetti tenuti alla trasmissione dei dati sanitari.

A tale riguardo, l’Agenzia delle entrate ha pubblicato il provvedimento n. 123325 del 29 luglio 2016, recante le modalità tecniche di utilizzo dei dati delle spese sanitarie ai fini della elaborazione della dichiarazione dei redditi precompilata, a decorrere dall’anno d’imposta 2016.

L’articolo 3, comma 2, del decreto legislativo 21 novembre 2014, n. 175, dispone che l’Agenzia delle entrate, ai fini della elaborazione della dichiarazione dei redditi, può utilizzare i dati di cui all'articolo 50, comma 7, del decreto-legge 30 settembre 2003, n. 269, convertito, con modificazioni, dalla legge 24 novembre 2003, n. 326.

Come è noto, l’articolo 3, comm