Diario del 10 agosto: bando per 202 posti da giudice tributario

1) Il fondo Atlante ha finora raccolto un capitale di 1,715 miliardi di euro
2) Rimborso Canone RAI: le FAQ dell’Agenzia delle Entrate
3) F24 Elide: nuovi codici tributo
4) Concorso per 202 giudici tributari
5) Banche: sono a rischio 16mila posti di lavoro
6) Il contribuente deve ritirare gli atti inviati per raccomandata

caffe1) Il fondo Atlante ha raccolto un capitale di 1,715 miliardi di euro

2) Rimborso Canone RAI: le FAQ dell’Agenzia delle Entrate

3) F24 Elide: nuovi codici tributo

4) Concorso per 202 giudici tributari

5) Banche: sono a rischio 16mila posti di lavoro

6) Il contribuente deve ritirare gli atti inviati per raccomandata

***

1) Il fondo Atlante ha raccolto un capitale di 1,715 miliardi di euro

Anche senza la partecipazione delle Casse Previdenziali private il Fondo Atlante ha raggiunto l’obiettivo minimo per poter operare a sostegno del sistema Bancario. La raccolta ha raggiunto un capitale complessivo di 1,715 miliardi di euro. Secondo le previsioni il Fondo potrà raccogliere ulteriori somme e arrivare ad un capitale di oltre 2,5 miliardi di euro.

****

2) Rimborso Canone RAI: le FAQ dell’Agenzia delle Entrate

L’Agenzia delle Entrate ha pubblicato sul proprio sito le risposte ai quesiti, utili per poter richiedere il rimborso del Canone RAI nel caso sia stato addebitato in bolletta un importo non dovuto. Nello specifico, i chiarimenti riguardano le motivazioni, le modalità e la tempistica dei rimborsi.

****

3) F24 Elide: nuovi codici tributo

Con la risoluzione n. 70/E l’Agenzia delle entrate ha creato un nuovo codice tributo relativo al versamento relativo ai contributi dei dipendenti in aspettativa in quanto titolari di cariche pubbliche.

A partire dal prossimo 5 settembre, i versamenti all’Inps dei contributi a favore dei lavoratori dipendenti in aspettativa per cariche pubbliche elettive (articolo 38 della legge 488/1999) andranno effettuati tramite modello F24 Versamenti con elementi identificativi, indicando specifiche nuove causali contributo.

***

4) Concorso per 202 giudici tributari

E’ stato finalmente pubblicato il bando di concorso per coprire i 202 posti vacanti di giudice presso le commissioni tributarie regionali (84) e provinciali (118).

Il 5 agosto 2016 sulla Gazzetta Ufficiale è apparso il bando che illustra con le regole che i candidati devono seguire se vogliono partecipare al concorso pubblico.

Le istruzioni per partecipare

Le domande di partecipazione devono essere inoltrate alla segreteria del consiglio di presidenza della giustizia tributaria dal 15 settembre 2016 al 30 ottobre 2016, con posta elettronica certificata personale indirizzata a ufficiosegreteriaCPGT@pce.finanze.it o a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento in via Solferino n.15, c.p.a. 00185 Roma.

***

5) Banche: sono a rischio 16mila posti di lavoro

Secondo la FABI (principale sindacato dei lavoratori bancari) le operazioni di ristrutturazione/riorganizzazione del settore bancario potrebbero avere effetti dirompenti: il sindacato stima in 16mila unità l’eccesso di manodopera nel settore.

I numeri forniti dalla FABI sono questi: “In 3 anni, dal 2013 al 31 marzo 2016, dai gruppi bancari italiani sono usciti 11.988 lavoratori e altri 16.109 sono pronti ad uscire entro il 2020 in base agli accordi sindacali sugli ultimi piani industriali, di cui quasi 9.000 potenzialmente prepensionabili. Tra 2009 e il 2016 sono stati tagliati 3.972 sportelli. E nei 5 maggiori istituti, Intesa, Unicredit, Mps, Banco Popolare e Ubi, dal 2009 al 2015 sono state chiuse o cedute 4.439 filiali”.

***

6) Il contribuente deve ritirare gli atti inviati per raccomandata

L’atto (inviato tramite raccomandata A/R) col quale il contribuente è stato invitato a fornire chiarimenti in merito alla propria dichiarazione fiscale produce i suoi effetti anche nel caso in cui lo stesso, in giacenza presso l’ufficio postale, non è ritirato dal contribuente interessato nei termini di legge. (Cassazione ordinanza n. 14147/2016).

10 agosto 2016

Luca Bianchi

Contenuto disponibile esclusivamente agli utenti abbonati
Per continuare a leggere il contenuto di questo articolo è necessario essere abbonati. Se sei già un nostro abbonato, effettua il login attraverso il modulo di autenticazione posto in cima alla pagina. Se non sei abbonato o ti è scaduto l'abbonamento, che aspetti?
Condividi:
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it