Focus sul modello 770 semplificato

Premessa generale
L’Agenzia delle Entrate, con provvedimento del 15 gennaio 2016, ha approvato il modello 770/2016 Semplificato (con le relative istruzioni per la compilazione) e in data 25 marzo 2016 ha approvato le specifiche tecniche per la trasmissione telematica (successivamente in data 4 maggio 2016 l’Amministrazione Finanziaria ha provveduto a correggere alcuni errori riscontrati ed ha modificato sia il modello 770/2016 che le relative istruzioni e le specifiche tecniche).

Nota: i Contribuenti minimi (a differenza dei contribuenti forfettari) sono sostituti d’imposta e pertanto devono devono presentare sia le certificazioni uniche che il modello 770 nel caso abbiano operato delle ritenute (non sono invece soggetti, come i contribuenti forfettari, a ritenuta per le operazioni attive).

Termini di trasmissione e compilazione del modello
Come noto il consueto termine di scadenza del modello 770 è fissato al 31 luglio e per il 2016 tale termine scade pertanto l’1 agosto 2016 in quanto il 31 è domenica.
La legge n. 248/2006 tuttavia differisce al giorno 20 agosto gli adempimenti fiscali la cui scadenza è prevista tra l’1 ed il 20 agosto di ogni anno e pertanto, a detta di molti esperti, il termine di trasmissione dei modelli 770/2016 dovrebbe essere automaticamente individuata nel 22 agosto 2016 (in quanto il 20 agosto è domenica).

Nota: al riguardo sarebbe utile anche un’ufficializzazione della scadenza da parte della stessa Agenzia al fine di tranquillizzare i contribuenti.
Si rammenta che lo stesso slittamento è già stato applicato per il 770/2011 relativo al periodo 2010.

La presentazione del modello
Le modalità di presentazione del modello 770-2016 rimangono sostanzialmente quelle previste per gli scorsi anni ovvero:
a) il sostituto d’imposta deve presentare il modello 770 esclusivamente in via telematica, direttamente o avvalendosi di uno degli intermediari abilitati;
b) è prevista la …

Contenuto disponibile esclusivamente agli utenti abbonati
Per continuare a leggere il contenuto di questo articolo è necessario essere abbonati. Se sei già un nostro abbonato, effettua il login attraverso il modulo di autenticazione posto in cima alla pagina. Se non sei abbonato o ti è scaduto l'abbonamento, che aspetti?
Condividi:
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it